Home » Notizie » Sei anni di carcere duro per l'ex ballerino che aggredì con l'acido il direttore del Bolshoi

Sei anni di carcere duro per l'ex ballerino che aggredì con l'acido il direttore del Bolshoi

Sei anni di carcere duro per Pavel Dmitricenko, ex primo ballerino del Bolshoi di Mosca: questo è stato il verdetto del processo che lo ha visto imputato per l’attacco con l’acido a Sergei Filin, ex direttore artistico del teatro di Mosca, ora quasi cieco.

Dietro questo attacco ci sarebbero invidie, gelosie e forti rivalità. Ieri sono stati condannati anche l’esecutore materiale (dieci anni) e l’autista (quattro anni). In aula, l’ex ballerino ventinovenne, manette dietro la schiena, ostentava un’aria angelica, con uno sguardo verso l’alto come un San Sebastiano prima di essere trafitto dalle frecce, pur essendosi dichiarato moralmente colpevole della richiesto di aggredire Filin. Il piano criminale sarebbe sorto per invidie legate ai premi agli artisti. L’ex direttore, ora, ha visto soddisfatta la sua richiesta di risarcimento dei danni fisici e morali, ma è dovuto tornare in Germania per una nuova operazione agli occhi.

La difesa di Dmitricenko ha parlato di sentenza infondata e illegittima vista l’assenza di una prova schiacciante contro di lui. Secondo gli avvocati difensori, Filin era un tiranno che faceva proposte indecenti alle ballerine per una parte, mentre l’ex danzatore era un sindacalista che difendeva i diritti dei lavoratori.

Molti sono gli attestati di solidarietà al ballerino Dmitricenko, assai amato dal pubblico del Bolshoi, e la cui carriera è stroncata, ma molte sono anche le teste che stanno cadendo nel tempio del balletto e della lirica, come Vasilij Sinaiski, il direttore d’orchestra che ieri se n’è andato in disaccordo con il nuovo direttore Vladimir Urin, e molti sono gli scandali, tra cui uno riguardante la presunta discriminazione razziale ricevuta da due ballerine statunitensi di colore.

Stefano Malvicini

Foto: Kwong Yee Cheng via Flickr

admin

x

Guarda anche

Ambrine: borsa Coccinelle per nuova boutique a Mosca

Coccinelle festeggia l’inaugurazione di una nuova boutique a Mosca con una borsa speciale. Il brand ...

Condividi con un amico