Home » Notizie » Milano: anziano di 65 anni muore in metropolitana, forse per una tentata rapina

Milano: anziano di 65 anni muore in metropolitana, forse per una tentata rapina

Secondo quanto mostrerebbero le immagini delle telecamere di sorveglianza visionate dagli agenti il 65 enne che è morto nella stazione De Angeli della linea rossa della metropolitana di Milano, pare non sia stato fisicamente aggredito dai tre ragazzi che lo hanno avvicinato prima di scappare via. Tra i tre giovani e l’uomo, subito dopo i tornelli, sembra sia scoppiata però una lite. L’anziano allora, forse per paura che i tre lo volessero rapinare, ha iniziato a chiedere aiuto e a correre prima di accasciarsi al suolo.

Ma il 65enne, rianimato prima sul posto è poi stato messo in codice rosso, su di una ambulanza , durante il tragitto per arrivare all’ospedale San Carlo è morto. Le forze dell’ordine ora stanno cercando di arrivare all’esatta dinamica dell’incidente anche grazie all’aiuto di testimoni e telecamere di videosorveglianza. Ebbene da una prima ricostruzione dei fatti sembra che l’uomo sia stato vittima di un attacco cardiaco visto che sul corpo non presenta lesioni.
Giovanna Manna

admin

x

Guarda anche

Impressionismo e avanguardie in mostra a Palazzo Reale di Milano

‘Impressionismo e avanguardie’ è il titolo della mostra che fino al prossimo 2 settembre sarà ...

Condividi con un amico