Home » Notizie » Ascoli: badante sparita, per gli inquirenti si è trattato di un incidente

Ascoli: badante sparita, per gli inquirenti si è trattato di un incidente

Relativamente al giallo di Ascoli l’ipotesi dell’omicidio efferato della badante polacca scomparsa l’1 dicembre perde consistenza perché per i pm si tratterebbe di un incidente.

Il ritrovamento del cadavere potrà ora fare ulteriore chiarezza. L’uomo, un infermiere di 58 anni, indagato ha spiegato: “Non pensavo di averla travolta, poi ho visto il parabrezza ammaccato e sono tornato sul ponte di San Filippo, ma non ho trovato nulla che giustificasse l’incidente”.

Secondo Il Giorno, l’impatto sarebbe avvenuto intorno alle 5.30 del mattino quando era ancora buio. La donna pare che fosse diretta dall’anziano presso cui lavorava. Gli inquirenti da nuove indagini, avrebbero appurato anche che l’infermiere non poteva essere ubriaco, come in un primo momento si ipotizzava perché a causa di una patologia professionale non assume più alcol.

 

Giovanna Manna

admin

x

Guarda anche

Russia, 14 ragazzi annegati durante gita sul lago

Tragedia in Russia dove 14 ragazzini sono morti annegati durante una gita sul lago. La ...

Condividi con un amico