Home » Notizie » Macerata: si blocca il portellone dell'ambulanza muore anziana

Macerata: si blocca il portellone dell'ambulanza muore anziana

A Macerata, una donna di 85 anni è morta dopo essere rimasta intrappolata per circa 15 minuti all’interno dell’ambulanza che l’aveva soccorsa. Sì, perché, una volta giunta al parcheggio dell’ospedale il personale del 118 non è  riuscito ad aprire il portellone del mezzo, a causa di un guasto alla maniglia.

Inutile l’intervento di un medico, entrato dalle porte anteriori, che ha cercato in tutti i modi di rianimare la donna.

Sono stati chiamati anche i  vigili del fuoco che hanno dovuto aprire il portellone, che era rimasto bloccato a causa della rottura della serratura. Il personale, secondo quanto riportato da Il Resto del Carlino, avrebbe fatto del suo meglio. Tant’è che ha anche tentato lo scasso con un piede di porco, prima di arrendersi e di chiamare il 115.

L’anziana è morta per arresto cardiaco, era portatrice di pacemaker.  Sul posto è intervenuta anche la polizia per gli opportuni accertamenti.

 

Giovanna Manna

admin

x

Guarda anche

Legambiente: Macerata guida classifica delle città più vivibili d’Italia

Da Legambiente arriva la classifica delle città più vivibili d’Italia. Ecosistema Urbano 2016 è il ...

Condividi con un amico