Home » Notizie » Giovane scrittrice indonesiana, scrive su Twitter: "Lavoro consecutivamente da 30 ore", ma poco dopo entra in coma e muore

Giovane scrittrice indonesiana, scrive su Twitter: "Lavoro consecutivamente da 30 ore", ma poco dopo entra in coma e muore

Fa riflettere quanto è accaduto alla giovane di Mita Diran, scrittrice e copywriter indonesiana, di Jakarta che ha gettato amici e colleghi nel più totale sconforto. Mita aveva scritto sul suo profilo Twitter: “Lavoro consecutivamente da 30 ore e mi sento ancora forte”. Ma poco dopo si è sentita male, è andata in come ed il giorno successivo è morta.

Stress lavorativo, mancanza di sonno e assunzione di forti bevande energetiche possono le cause del suo decesso. A raccontare ai media tale tragedia è stato il papà di Mita. 

La giovane in passato con molta ironia, aveva già “denunciato” i suoi pesanti orari di lavoro. Tant’è che “Più tempo trascorri al lavoro, più inizi a considerare l’ipotesi di portare il letto in ufficio“, aveva scritto pochi mesi fa.

La società per la quale lavorava è rimasta colpita, al punto di chiudere per un giorno intero per ricordare la sfortunata lavoratrice.

 

Giovanna Manna

admin

x

Guarda anche

Twitter, ecco hashtag più usati dagli italiani nel 2017

#Rigopiano e il terremoto che ha devastato l’#Umbria, sono questi gli hashtag più usati dagli ...

Condividi con un amico