Home » Notizie » Roma, 13 arrestati per taxi abusivi. Anche due giudici di pace e un cancelliere

Roma, 13 arrestati per taxi abusivi. Anche due giudici di pace e un cancelliere

A Roma nell’ambito di un’indagine sulle attività abusive nei servizi di taxi, sono state arrestate dalla polizia ferroviaria ben 13 persone, tra cui  anche due giudici di pace, un cancelliere e un avvocato.

Altre 14 persone sono invece indagate per associazione a delinquere oltre che contraffazione, corruzione ed altri reati.

Le indagini sono partite dopo aver accertato violazioni contestate per attività abusive nei servizi pubblici di taxi e noleggio con conducente. I contravventori, una volta fermati per un controllo esibivano puntualmente, sospensiva del giudice di pace che imponeva il dissequestro del veicolo e la restituzione dei documenti di guida e di circolazione.

 

Giovanna Manna

admin

x

Guarda anche

Arte: le mostre più visitate del 2017

‘Viva arte viva’ è la mostra più vista del 2017. L’Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale ...

Condividi con un amico