Home » Notizie » Latina, ex guardia uccide madre e una donna, e poi fugge

Latina, ex guardia uccide madre e una donna, e poi fugge

Un duplice omicidio è avvenuto a Latina. Si tratta di un uomo di 35 anni, Roberto Zanier, ex guardia giurata, che ha ucciso la madre e un’altra donna (romena), ed è poi fuggito subito dopo gli omicidi, compiuti in diverse strade della città. Feriti anche il figlio della romena e il marito. All’origine dei delitti ci sarebbe un litigio di natura economica.

La madre dell’omicida, è Norina Londero aveva 68 anni, mentre la donna romena, Elena Tudos ne aveva 44. Il figlio di quest’ultima, gravemente ferito, ha invece 21 anni.

Il raptus di follia scattato in Zanier sarebbe stato causato dalla  lite avuta con la famiglia di immigrati alla quale l’omicida aveva affittato un pollaio. L’uomo avrebbe ucciso prima la donna romena e poi sua madre.

Zanier è poi scappato con una Renault Kalos armato di pistola.

 

Giovanna Manna

admin

x

Guarda anche

Francia, bimbo di 5 anni punito a morte per pipì a letto

Sarebbe stato ucciso dalle botte per punizione dai genitori il piccolo Yanis di 5 anni, ...

Condividi con un amico