Home » Notizie » Cei, Papa Francesco sceglie l'outsider Galantino come nuovo segretario

Cei, Papa Francesco sceglie l'outsider Galantino come nuovo segretario

E’ stato scelto da Papa Francesco, il nuovo segretario generale ad interim, in carica da gennaio a maggio, per dare all’assemblea dei vescovi italiani il tempo di approvare le modifiche statutarie destinate a riformare la Cei. Papa Bergoglio ha sciolto le riserve scegliendo Nunzio Galantino, attuale vescovo di Cassano all’Jonio, in Calabria, come successore del vescovo Mariano Crociata, ex segretario generale che alcuni mesi fa era stato “promosso” e spostato in una diocesi minore (a Latina).

Un messaggio questo di rottura per fare capire a tutti e ai vescovi che la musica è cambiata. Sono finiti i tempi del carrierismo e del funzionalismo. Galantino porta altra ventata di cambiamento. E’ un nome nuovo, che non circolava nel totonomi. Viene descritto come un vescovo semplice e dialogante, in sintonia con lo spirito francescano di Papa Francesco. Si è fatto chiamare sempre don Nunzio, evitando titoli altisonanti di “eccellenza reverendissima”. Nel 2012 è entrato in diocesi rivolgendosi a tutti con un discorso incentrato sul dialogo tra le parti sociali, qualità queste che gli hanno permesso di fare colpo sul Santo Padre.

 

Giovanna Manna

admin

x

Guarda anche

Di cosa morirono i Pastorelli di Fatima che oggi diventano santi?

Oggi, giorno della Madonna di Fatima, Papa Francesco si recherà proprio nella famosa località portoghese ...

Condividi con un amico