Home » Notizie » Michael Schumacher cade sugli sci in Francia, è in coma

Michael Schumacher cade sugli sci in Francia, è in coma

Una brutta notizia, per chi ama i motori e per chi conosce il grande campione che è stato Michael Schumacher.

Ieri il pilota tedesco, 45 anni, sciando con il figlio 14enne sulle nevi della Savoia, in Francia, è caduto battendo la testa contro una roccia. Un urto tremendo che nemmeno il casco che indossava ha potuto attutire.

Schumacher è in coma. Dopo la prima operazione di ieri, nella notte il campione è stato operato una seconda volta dall’equipe del professor Saillant di Parigi, nell’ospedale di Grenoble, in seguito al grave trauma cranico riportato nella caduta. Accanto a lui ci sono la moglie Corinna, sempre accanto a lui ai box durante i gran premi, e i figli Gina Maria e Mick.

Ora è il momento degli attestati di stima di cui pullula il mondo dei social network. Su Twitter Giancarlo Fisichella, Rubens Barrichello, Sebastian Vettel, Jenson Button, Nick Heidfeld, Heikki Kovalainen, Adrian Sutil, Alessandro Del Piero, Diego Milito, Boris Becker, Dirk Nowitzki, Valentino Rossi e altri hanno affidato un pensiero di pronta guarigione e di ripresa al grande Schumi.

Alle 11.30 circa è stato diramato il comunicato dei medici dell’ospedale di Grenoble sull’ultimo bollettino di salute del povero Schumacher. Si parla di condizioni critiche, con i sanitari che escludono altri interventi. Il pilota avrebbe riportato seri danni e, al momento, i medici non sanno se Schumi riuscirà a sopravvivere, vista la lesione che avrebbe riportato sul lato destro della testa.

Stefano Malvicini

Foto: Motorclan via Flickr

admin

x

Guarda anche

Schumacher, il medico: "La riabilitazione è un fatto privato"

“Rispettate la privacy della famiglia Schumacher”: una cosa è l’incidente, un’altra la riabilitazione. A chiedere ...

Condividi con un amico