Home » Notizie » Ospizio lager scoperto a Castel Volturno

Ospizio lager scoperto a Castel Volturno

Una casa di riposo – lager è stata scoperta durante un controllo dei Carabinieri del NAS di Napoli a Castel Volturno, in provincia di Caserta.

Anziani e disabili psichici tra i 45 e gli 85 anni erano rinchiusi in mansarde al freddo, senza riscaldamento, costretti a dormire su brandine e chiusi a chiave nei locali in condizioni di promiscuità e con le porte divisorie mancanti o danneggiate. La procura di Santa Maria Capua Vetere ha ordinato l’arresto di cinque persone per sequestro di persona, maltrattamenti e abbandono di persone incapaci.

I familiari di queste persone, o addirittura loro stesse, versavano 700 euro al mese per l’ospizio. I disabili psichici non erano nemmeno assistiti.

L’intera struttura è stata posta sotto sequestro a causa delle gravi condizioni igienico – sanitarie, e affidata in custodia al Comune di Castel Volturno. Gli ospiti verranno visitati e poi trasferiti in altre strutture socio – sanitarie idonee.

Stefano Malvicini

Foto: La voce del Paese via Flickr

admin

x

Guarda anche

Ecco il quadro sanitario di un’Italia anziana

L’Italia è sempre più anziana, anche se le nascite sono in lieve ripresa il numero ...

Condividi con un amico