Home » Notizie » Renzi giunge a Baghdad

Renzi giunge a Baghdad

Renzi è giunto stamani prima di mezzogiorno a Baghdad. Si tratta di una visita lampo in Iraq dove ha incontrato il Premier uscente Maliki nel Palazzo Presidenziale nella zona verde ed ha voluto mostrare il suo sostegno al popolo iracheno. L’Europa c’è, non si tira indietro, queste le parole del Premier Renzi che è arrivato li in duplice veste: sia come Presidente del Consiglio Italiano, sia come Presidente di turno per il semestre Europeo.

Infatti proprio oggi le Commissioni di Difesa ed Esteri hanno stabilito l’invio di materiale bellico ai curdi per difendersi dallo stato islamico, tra armi automatiche leggere, munizioni e giubbotti antiproiettile. Questo è stato l’impegno assunto dallo Stato italiano cosi come confermato dal Ministro della Difesa Roberta Pinotti e dal Ministro degli Esteri Federica Mogherini, i quali affermano che questi aiuti non saranno certo risolutivi.

A soccorrere non è solo l’Italia, ma anche altri paesi europei si sono messi in azione come Francia, Germania e Gran Bretagna dando aiuto militare al popolo iracheno. In Iraq ad essere in pericolo sono anche i civili ed è giusto sia politicamente che umanamente aiutare questo popolo, queste le parole del Ministro degli Esteri Federica Mogherini.

di Ilaria Musetta

admin

x

Guarda anche

Chi è Paolo Gentiloni, nuovo ministro degli Esteri

Da ieri, Paolo Gentiloni è il nuovo ministro degli Esteri italiano. Facebook Twitter Google+ Pinterest ...

Condividi con un amico