Home » Notizie » Sassari: cade dal traliccio e muore

Sassari: cade dal traliccio e muore

E’ accaduto a La Corte, frazione di Sassari dove un’operaia è caduta da un traliccio ed è morta. E’ caduta da trenta metri la donna che lavorava insieme ad altri colleghi per sostituire un pannello colpito da un fulmine, si trovava sul ponte radio dell’Enav, l’Ente nazionale di assistenza al volo, in cima al Monte Forte. Maria Luisa Comi, 57 anni, originaria di Oliveto Lairo, provincia di Lecco, faceva questo lavoro da quarant’anni, era appassionata di alpinismo, forse ha attaccato male un moschettone, ha perso l’equilibrio ed è finita nel vuoto, un volo di trenta metri, è morta sul colpo, inutili i soccorsi dei colleghi e del 118, purtroppo, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. La donna era titolare della Mir, azienda lombarda specializza in manutenzioni e installazioni di sistemi radar. Ancora non è chiara la dinamica dell’incidente, forse la donna indossava un’imbracatura in modo non corretto.

Sul posto sono giunti anche i vigili del fuoco, allertato un elisoccorso, le forze dell’ordine e gli ispettori dello Spresal, il servizio prevenzione e sicurezza ambienti di lavoro della Asl per verificare in quali condizioni si stessero svolgendo le operazioni di manutenzione.

admin

Condividi con un amico