Home » Notizie » Moda e giornalismo, addio a Franca Sozzani

Moda e giornalismo, addio a Franca Sozzani

Dopo una lunga malattia è scomparsa Franca Sozzani, storica giornalista, editrice e figura di primo piano della moda in Italia. Ad annunciarlo, oggi,  la Fondazione Ieo di cui era presidente. Sozzani, mantovana di nascita, aveva 66 anni. Era direttrice di Vogue Italia dal 1988, ma era stata anche direttrice editoriale della casa editrice Condé Nast per l’Italia. Il sito vogue.it l’ha ricordata con la scritta rossa “Franca”, accompagnata da un cuore, pubblicata sulla homepage. Dopo aver frequentato il liceo Virgilio della sua città natale, si è laureata all’Università Cattolica di Milano in Lettere e filosofia con una tesi in filologia germanica. Sozzani ha iniziato la sua carriera lavorando per la rivista “Vogue Bambini”; nel 1980 diventa direttore responsabile di “Lei”. Tre anni dopo, dirige anche “Per Lui”, la versione maschile di “Lei”. Dal 1988 dirigeva “Vogue Italia”, mentre da ottobre 2006 era anche direttore responsabile di “L’Uomo Vogue”. A febbraio 2010 ha lanciato il sito internet Vogue.it, il primo portale al mondo intestato alla testata di moda.
Successivamente le vengono affidate altre due testate cartacee: “Vogue Gioiello” e “Vogue Accessory”. Nel 2015 è stata nominata direttrice responsabile di tutti i periodici in lingua italiana con il marchio Vogue.

Scomparsa Franca Sozzani, il cordoglio del paese

Dopo l’annuncio, si sono susseguite le espressioni di cordoglio per la scomparsa di Franca Sozzani, direttrice di Vogue e storica giornalista italiana della moda. Dal sindaco di Milano a Renzi, molte le testimonianze di stima per una donna considerata la pioniera del fashion in Italia e all’estero, deceduta oggi all’età di 66 anni. “Milano oggi perde un’importante rappresentante di moda e stile, italiano e non solo. Franca Sozzani è stata molto più di una giornalista di moda. La nostra città le deve molto – ha detto Giuseppe Sala, primo cittadino di Milano -. Ha saputo interpretare e anticipare tendenze: raccontandole con eleganza, ha contribuito a fare di Milano un punto di riferimento internazionale per il mondo del fashion. La ricorderemo sempre con affetto”.

“Franca Sozzani è stata un riferimento assoluto per la moda italiana e mondiale. La ricordo piena di energia nelle tante iniziative fiorentine e milanesi di questi anni in cui abbiamo condiviso idee e ∫ – ha detto l’ex premier Matteo Renzi -. E mi resta scolpito il suo coraggio e la sua tenacia anche di questi ultimi mesi. Conservo come dono prezioso gli ultimi messaggi delle scorse settimane e l’invito a non mollare mai. Che lei ha onorato in modo straordinario. La ricorderemo per la sua passione e per il suo talento, ma anche per la grinta e la voglia di amare l’Italia sempre e comunque”. “Addio a Franca Sozzani, signora della moda, storica direttrice di Vogue Italia e modello di stili e tendenze
in tutto il mondo – ha detto il ministro dei Beni Culturali e del Turismo, Dario Franceschini -. La sua scomparsa lascia un vuoto profondo non solo nel campo della moda”.

Marta Patroni

x

Guarda anche

Elisabetta Canalis nuda per Peta e diritti degli animali

Elisabetta Canalis si spoglia per i diritti degli animali. L’ex velina ha posato senza veli ...

Condividi con un amico