Home » Notizie » Come salvare i piccoli randagi grazie a “Effetto Palla”

Come salvare i piccoli randagi grazie a “Effetto Palla”

E’ da poco nata una nuova onlus, dedicata alla cura di tutti quegli animali randagi o emarginati… come era, la piccola “Palla”. Si chiama infatti “Effetto Palla” l’associazione che intende celebrare quello che è divenuto il cane più famoso dell’anno sul web.  Palla ha avuto una bruttissima storia, finita per fortuna bene: qualche mano crudele e folle le aveva stretto al collo un filo di metallo al punto da ostruire l’afflusso del sangue alla testa, che è gonfiata in modo esagerato deformandosi. Solo per puro miracolo la cagnolina non è morta, riportando comunque alcuni danni al cervello. Salvata in extremis, oggi Palla è la mascotte della Clinica Veterinaria “Duemari” , a Oristano. E la onlus che porta il suo nome vuole salvare altri animali come lei.

Una onlus per i piccoli randagi

Il motto è “in aiuto agli animali di nessuno” e non servono ulteriori spiegazioni. La dottoressa veterinaria che ha fondato la onlus “Effetto Palla” così racconta la sua decisione: “Siamo nati malati, malati nello spirito. Figli di anni in cui ancora il concetto di animalità era difficile da comprendere e di una società ancora avara di sentimenti verso gli esseri viventi diversi da noi , ci siamo nutriti di carezze, abbracci, amicizie animali fin da bambini, all’inizio di nascosto poi sempre più apertamente. Questa ‘malattia’  è diventata la nostra forza, il nostro lavoro, la nostra vita”.

Il progetto di “Effetto Palla” –sebbene il nome sia stato aggiunto all’ultimo minuto- esisteva nella mente di questi medici e questi volontari da molti anni. C’era il desiderio di  costruire un rifugio per quegli animali che nessuno vuole e che per forza di cose diventano o aggressori o vittime. Vittime come Palla, che una volta entrata nelle vite di queste persone non è riuscita ad uscirne mai più. E’ stata lei il segnale che la onlus doveva nascere. “Effetto Palla”, oltre al lavoro sul campo, dovrà coordinare una vera e propria rete di volontari e di strutture veterinarie in tutto il Paese e presto avrà un suo statuto. Per ora potete sostenerla attraverso le pagine facebook ( https://www.facebook.com/effettopallaonlus/  ) e attraverso le donazioni, presso l’IBAN IT65D0100517400000000006381, detraibili dalla dichiarazione dei redditi. La onlus si trova ancora ospite della clinica “Duemari” ma presto avrà una sua sede indipendente dove Palla e gli altri potranno “darsi da fare” per aiutare i loro simili. Insieme agli amici uomini.

 

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

Avellino, niente Tares per chi adotta un randagio

Si estende sempre di più la lista dei comuni che hanno deciso di appoggiare l’iniziativa ...

Condividi con un amico