Home » Notizie » Reggio Calabria: Maestra sospesa per maltrattamenti

Reggio Calabria: Maestra sospesa per maltrattamenti

Una maestra elementare di 66 anni è stata sospesa per un anno dall’attività perché accusata di maltrattamenti aggravati nei confronti dei bambini di 6-7 anni.

Il provvedimento è stato emesso dal gip di Reggio Calabria al termine di indagini condotte dalla squadra mobile. L’indagine era partita da una denuncia dei genitori di un bambino, preoccupati perché il proprio figlio più volte aveva manifestato insofferenza a frequentare le lezioni, per paura di quanto lui e i suoi compagni subivano dall’insegnante. Le immagini riprese dalle telecamere hanno immortalato così i numerosi scappellotti e schiaffi dati ai piccoli. La donna è stata inoltre ripresa mentre minaccia ipiccoli di far saltare loro il cervello e ancora mentre impugna e sbatte un bastone sulla cattedra per richiamare l’attenzione.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Sopravvive a 50 arresti cardiaci in una settimana

Non molti giorni fa avevamo parlato della Sindrome di Brugada, di quelle cellule del cuore ...

Condividi con un amico