Home » Notizie » Morte Mattia Dall’Aglio, un’inchiesta chiarirà le cause del decesso

Morte Mattia Dall’Aglio, un’inchiesta chiarirà le cause del decesso

+++ATTENZIONE LA FOTO NON PUO' ESSERE PUBBLICATA O RIPRODOTTA SENZA L'AUTORIZZAZIONE DELLA FONTE DI ORIGINE CUI SI RINVIA+++ Una foto di Mattia Dall'Aglio tratta dal suo profilo Facebook. Il nuotatore, 24 anni, nato a Montecchio Emilia (Reggio Emilia), è morto ieri pomeriggio per cause naturali mentre si stava allenanando in una palestra a Modena, 7 agosto 2017. FACEBOOK

Il mondo del nuoto italiano è in lutto per l’improvvisa e tragica scomparsa di Mattia Dall’Aglio. Il 24enne è morto mentre si stava allenando da solo in palestra, sollevando pesi.

Il giovane è deceduto in una palestra di Modena, che si trova a ridosso del comando dei vigili del fuoco. È stato proprio un pompiere a trovare il corpo del giovane atleta e a tentare inutilmente di rianimarlo.

Il corpo di Mattia Dall’Aglio è stato trasportato nel reparto di medicina legale del Policlinico in attesa degli esami disposti dai magistrati. Per chiarire le cause che hanno portato alla morte improvvisa del giovane, forse provocata da un infarto, è stata infatti aperta un’inchiesta per omicidio colposo. Nel registro degli indagati è stata iscritta una persona.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Ophelia, l’uragano che minaccia l’Europa

Paura in Europa per l’arrivo dell’uragano Ophelia. Venti forti, precipitazioni intense e onde anomale sono ...

Condividi con un amico