Home » Notizie » Cuneo, allerta per funghi radioattivi

Cuneo, allerta per funghi radioattivi

Asl Cuneo 1 lancia l’allerta per funghi radioattivi. Da quanto si apprende, in questi giorni il Servizio Sian (Igiene degli alimenti e della nutrizione) aziendale ha ricevuto dal laboratorio dell’Arpa di Ivrea la comunicazione che una specie esaminata in spettrometria gamma, campionata nel Comune di Crodo, località Foppiano, è risultata avere livelli significativi di radioattività (Cs-137).

Si tratta della Foliota grinzosa, ipercaptante di sostanze radioattive, in particolare per il radiocesio.

A titolo precauzionale si include in tale misura anche lo Xerocomus badius (Boletus badius), altra specie notoriamente ipercaptante” che rientra fra le specie ammesse alla vendita. Secondo l’azienda sanitaria, la contaminazione radioattiva rinvenuta può senz’altro essere fatta risalire ancora all’evento di Chernobyl.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Vaccini: come superare paure dei bambini

È molto comune tra i bambini la paura di sottoporsi ai vaccini. Come è noto, ...

Condividi con un amico