Home » Notizie » Morta la 15enne aggredita dall’ex compagno della madre

Morta la 15enne aggredita dall’ex compagno della madre

Non ce l’ha fatta Nicolina Pacini, la ragazzina di 15 anni ferita ieri al volto da un colpo di pistola esploso da distanza ravvicinata a Ischitella, in provincia di Foggia, dall’ex compagno della madre.

La 15enne era stata sottoposta a un intervento chirurgico durante il quale le era stato estratto il proiettile dalla testa. Il suo aggressore, il 36enne Antonio Di Paola si è suicidato con la stessa arma utilizzata la mattina per colpire la ragazzina mentre andava a scuola. Il suo corpo è stato trovato in campagna nel tardo pomeriggio.

In passato tra Di Paola e la madre della ragazza c’erano stati già violenti litigi, a seguito dei quali la donna aveva deciso di lasciare l’uomo. Da circa un mese si trovava quindi in Toscana per lavoro. Nicolina era stata affidata ai nonni, assieme al fratello nato da una precedente relazione della madre.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Quella famiglia toscana che non conosce dolore …

Questa sindrome si conosceva, al punto che se ne parla anche in alcune puntate dei ...

Condividi con un amico