Home » Notizie » Asia Argento molestata da Harvey Weinstein

Asia Argento molestata da Harvey Weinstein

Asia Argento molestata da Harvey Weinstein. L’attrice e regista italiana ha rivelato al New Yorker di essere stata “stuprata” dal produttore re Mida di Hollywood. In un lungo articolo scritto da Ronan Farrow, figlio dell’attrice Mia Farrow e Woody Allen, Asia Argento racconta cosa successe nella camera dell’hotel du Cap-Eden-Roc, sulla Riviera francese nel 1997.

L’attrice aveva 21 anni quando fu invitata dal produttore a una festa organizzata dalla Miramax ma una volta nella camera dell’hotel scoprì di essere l’unica ospite e fu costretta a subire un rapporto sessuale.

Asia Argento è soltanto l’ultima attrice ad aver denunciato i comportamenti di Weinstein. In precedenza anche Gwyneth Paltrow e Angelina Jolie hanno accusato di molestie sessuali il produttore cinematografico. Tra le vittime ci sarebbero anche la modella Cara Delevigne e l’attrice francese Lea Seydox.

Weinstein, che intanto è stato lasciato dalla moglie Georgina Chapman, già nei giorni scorsi aveva chiesto scusa a tutte le donne che si sono sentite colpite dai suoi comportamenti. Hillary Clinton ha annunciato che donerà i fondi ricevuti da Harvey Weinstein in campagna elettorale, ribadendo di essere rimasta scioccata dalle accuse al potente produttore di Hollywood.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

Tablet causano ritardo nel linguaggio dei bambini

Tablet e dispositivi elettronici possono causare un ritardo nel linguaggio dei bambini. A sostenerlo sono ...

Condividi con un amico