Home » Notizie » Como, tre bambini morti in incendio in casa

Como, tre bambini morti in incendio in casa

Tragedia a Como dove  tre bambini sono morti nell’incendio divampato stamani in un appartamento, all’ultimo piano di una palazzina. I vigili del fuoco sono arrivati sul luogo dell’incendio con cinque squadre per spegnere le fiamme e hanno recuperato 4 bambini, tre femmine e un maschio, di 3, 6, 9 e 11 anni.

Le due bambine e il fratellino più piccolo sono morti in ospedale mentre il quarto si trova ricoverato in gravi condizioni a Cantù. Il padre dei piccoli, un 49enne di nazionalità marocchina, si è suicidato in casa. Sembra che le fiamme siano state appiccate dall’interno, forse dall’uomo stesso.

A lanciare l’allarme sono stati i vicini di casa che hanno visto il fumo uscire dall’abitazione. Secondo quanto si apprende, all’interno dell’appartamento sarebbe stato ritrovato materiale accatastato, che farebbe pensare che l’incendio sia stato appiccato da qualcuno all’interno dell’abitazione.

Tutta la famiglia era seguita dai servizi sociali di Como e si trovava in una situazione di evidente difficoltà. Il 49enne  lavorava in proprio ed era regolare sul territorio italiano mentre la moglie pare abbia problemi psicologici e per questo motivo non era in casa in quanto si trova in cura presso una struttura.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Cruciani C insieme ad AIL per Natale solidale

Cruciani C insieme ad AIL in favore della ricerca. Tre stelle natalizie della solidarietà uniscono, ...

Condividi con un amico