Home » Notizie » Al via sconti invernali: un italiano su due approfitterà per fare un acquisto

Al via sconti invernali: un italiano su due approfitterà per fare un acquisto

Al via da oggi, martedì 2 gennaio, gli sconti invernali. Tra oggi e sabato scattano in tutta Italia i saldi di fine stagione. A fare da apripista la Basilicata, segue la Valle d’Aosta e poi venerdì gran parte delle altre regioni. A tracciare il profilo dei prossimi saldi è la Confesercenti, che in un’indagine con Swg, stima che gli sconti saranno applicati da circa 280 mila attività commerciali (ovvero uno su tre degli oltre 800 mila negozi italiani), inclusa la totalità dei negozi di moda e di tessili.

Dalle previsioni si stima che circa un italiano su due (il 47%) approfitterà dell’occasione per fare almeno un acquisto; un altro 41% valuterà le occasioni di risparmio prima di decidere se acquistare o meno. Chi ha già deciso di acquistare prevede in media un budget di 150 euro a persona, e l’86% si dice pronto a spendere come o più dello scorso anno. Secondo Confcommercio i saldi interessano 15,6 milioni di famiglie, muovono in totale 5,2 miliardi di euro, con un budget a persona di 143 euro e una spesa per ogni famiglia di 331 euro per l’acquisto di capi d’abbigliamento, calzature ed accessori.

Questi saldi saranno invece un “ennesimo flop” per il Codacons, secondo il quale solo il 40% degli italiani conta di approfittarne per fare qualche acquisto e che il budget dedicato agli affari di fine stagione si ridurrà ad una media di 168 euro a famiglia (-7% rispetto allo scorso anno).

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Confcommercio: per i regali spesa 166 euro

Quanto spenderanno gli italiani per acquistare i regali di Natale? A rispondere a questa domanda ...

Condividi con un amico