Home » Notizie » Sparatoria quartier generale di YouTube, 4 feriti

Sparatoria quartier generale di YouTube, 4 feriti

Tragedia sfiorata nel quartier generale di YouTube a San Bruno, in California, dove una donna ha ferito quattro persone prima di suicidarsi, Secondo quanto riferiscono i media americani la donna che ha sparato, identificata come Nasim Aghdam, 39enne californiana di origine iraniana, ha colpito tre persone a caso.

La sparatoria sarebbe avvenuta in uno spazio all’interno dell’edificio, dove i dipendenti solitamente pranzano.

Da una prima ricostruzione della polizia emerge che la donna aveva avuto una lunga disputa con YouTube che avrebbe smesso di pagarla per i video che postava sulla piattaforma. L’ipotesi è la società avesse sospeso i pagamenti o a causa dei contenuti inappropriati dei filmati postati dalla donna o a causa di un calo dei follower. Secondo la Nbc un suo filmato era stato censurato da YouTube e secondo il New York Times tutti i suoi canali erano stati rimossi martedì notte.

 

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

Sudafrica: salva neonata abbandonata in una fogna tra le formiche

Ha avuto per fortuna un lieto fine la vicenda di una neonata trovata viva in ...

Condividi con un amico