Home » Ricette » Pranzo del Giovedì Grasso alla Siciliana

Pranzo del Giovedì Grasso alla Siciliana

Buon Carnevale a tutti! Oggi, Giovedì Grasso, iniziano le celebrazioni della festa più pazza dell’anno e come celebrarle al meglio se non con una ricetta “grassa” e allegra? Difficoltà bassissima e tempi di preparazione rapidi ( se si eccettuano un paio d’ore di cottura per il ragù ), intorno ai 30 minuti.

Ingredienti per il Primo:
ravioli alla ricotta (meglio se già pronti, o fatti in casa)
passata di pomodoro
1 o 2 salsicce di maiale
cotenna
strattu (passata di pomodori essiccati)

Ingredienti per il Secondo:
15-20 nodi di salsiccia di maiale

Preparazione:
Preparate il sugo, rosolando nell’olio una cipolla e le salsicce sbriciolate. Bagnate con mezzo bicchiere di vino rosso, e quando questo evapora aggiungete 2 cucchiai di “strattu” ammorbidito con acqua, la salsa e qualche foglia d’alloro. Fare cuocere per circa 1 ora.
A meno che non vogliate fare la pasta in casa -operazione che allungherebbe di molto i tempi di preparazione del piatto (per vedere come fare, cercate Ravioli alla Ragusana su Internet)- mettete i ravioli già pronti a bollire in abbondante acqua salata e fateli cuocere per un paio di minuti dopo l’ebollizione. Quindi scolateli e mescolateli col sugo. Spolverate il tutto con ricotta salata o con parmigiano.
Infine, grigliate per bene la salsiccia, condendola con qualche peperoncino infilzato qua e là tra i vari nodi. Quando sarà ben arrostita, servitela calda.
Naturalmente, concluderete il tutto con le dolci “Chiacchiere” di pastella fritta immersi nello zucchero a velo, tipici del Carnevale.

admin

x

Guarda anche

Pasta zucchine, pomodori e fantasia

Un primo estivo, ricco di sapore. E’ una pasta con delle deliziose verdure, arricchita da ...

Condividi con un amico