Home » Ricette » Crème caramel con i datteri

Crème caramel con i datteri

La ricetta dei dolci del mercoledì oggi è dedicata principalmente ai nostri amici celiaci, grazie alle idee della promozione Bioconviene indetta dai negozi NaturaSì. Preparazione un po’ lunga (oltre 1 ora e altre 6 ore di riposo) per un risparmio economico notevole: 6 euro per 4 persone.

Ingredienti:
2 uova
1 baccello di vaniglia
80g di zucchero di canna
400ml di latte
80g di zucchero muscovado
25g di nocciole
4 datteri

Preparazione:
Fate scaldare piano e a lungo il latte, evitando l’ebollizione, e sciogliendovi dentro man mano i semi di vaniglia estratti dal baccello. Quando il latte si sarà ridotto di tre quarti, scendetelo dal fuoco e fate riposare per 30 minuti. Preparate il caramello frullando insieme lo zucchero muscovado, le nocciole e i datteri ottenendo così una granella. Mettetela in un tegamino con 3 cucchiai di acqua e fate cuocere a fuoco moderato senza mai rimescolare. La cottura è di circa 15 minuti ma voi regolatevi in base al colore, quando il caramello è ben ambrato potete scenderlo dal fuoco. Caramellate gli stampini da budino con 1 cm di granella ciascuno, poi frullate lo zucchero di canna fino a ottenere zucchero a velo e sbattetelo insieme alle uova. Aggiungete anche il latte, filtrato col colino e mescolate bene. Versate negli stampini, mettete gli stampini in una pirofila con 2/3 di acqua e cuocete a bagnomaria in forno (170°) per 50 minuti. Quando il crème caramel è pronto (prova stecchino asciutto) tenetelo a riposo per un’ora e mezza a temperatura ambiente, poi altre 4 o 5 ore nel frigo prima di servire.

admin

x

Guarda anche

Clafoutis all’uva

Un dolce francese, ovviamente, per celebrare nel modo migliore la vendemmia di questi giorni. Se ...

Condividi con un amico