Home » Tag Archivi: agricoltura (pagina 4)

Tag Archivi: agricoltura

Semi nella “banca del ghiaccio” per preservarli in futuro

E se un domani la Terra fosse in pericolo, se i ghiacci dovessero ricoprire tutto o il deserto avanzare fino a farci dimenticare cosa coltivavamo e cosa mangiavamo? La soluzione l’hanno trovata i norvegesi della missione Svalbard Global Seed Vault. Oltre 860.000 semi di piante diverse sono stati conservati in una “banca del ghiaccio” nella profondità dell’Artico.

Leggi Articolo »

L’Orto dell’ONU è una realtà

Come ovviare al disboscamento e al terreno sempre più “rubato” per le costruzioni? Gli uomini stanno cominciando a capire l’enorme danno che causano al pianeta e a loro stessi e stanno progettando gli edifici includendo il verde ovunque. Come il grattacielo-bosco di Milano, come l’idea degli orti sul balcone. E a dare l’esempio a tutti, su tutti, arriva anche l’ONU.

Leggi Articolo »

Expo parla di cibo del futuro e di giovani agricoltori

Expo parla di cibo del futuro e sempre più si rivolge ai giovani agricoltori. Paradossalmente, però, è criticata -e aspramente, pure- proprio da questi ultimi. La mega esposizione mondiale che intende rendere protagonista l’alimentazione e la sua importanza, è organizzata e diretta proprio da quelle multinazionali del cibo che stanno invece distruggendo campi e attività agricole nel mondo.

Leggi Articolo »

Greenpeace scopre il legame pesticidi-Alzheimer

Le fasce di popolazione più colpite da problemi come tumori al cervello e Alzheimer, o dal morbo di Parkinson, risultano essere quelle esposte al lavoro dei campi. Contadini e allevatori, che vengono in contatto con piante spesso trattate da sostanze nocive, sviluppano prima e più di altri queste patologie. E’ la tesi di Greenpeace che si sta cercando di dimostrare ...

Leggi Articolo »

Allarme Xylella: gli agricoltori pugliesi contro gli esperti

Il micro organismo che sta rischiando di mettere in ginocchio un’intera regione, la Puglia, è arrivato non si sa come dall’America Centrale e ha trovato cibo per i propri denti tra gli ulivi salentini. La Xylella di cui tanto si parla rischia davvero di distruggere l’economia di terre che vivono di olio da secoli. Questo batterio si moltiplica nei vasi ...

Leggi Articolo »

In Piemonte, il primo “hotel per insetti vagabondi”

Gli insetti aiutano le piante a riprodursi e danno una spinta importante, alla base, all’intero ecosistema che arriva fino a noi al culmine della catena alimentare. Senza api, farfalle, libellule non ci sarebbero piante, non ci sarebbero animali e non ci sarebbe l’uomo. Eppure stiamo portando all’estinzione anche questi insetti… e per salvarli, in Germania sono già nati dei “rifugi” ...

Leggi Articolo »

Le foreste spariscono per nutrire di soia i Vegani

Cari amici vegetariani, lo sapevate che per produrre in massa la vostra amata soia e l’olio di palma si disboscano (legalmente e illegalmente) chilometri di foresta ogni anno? L’Amazzonia sta sparendo letteralmente mangiata dai campi abusivi di soia. E anche l’Europa non scherza! Siamo noi europei che richiediamo a pioggia questi prodotti, che vengono consumati tra Italia, Germania, Olanda, Inghilterra ...

Leggi Articolo »

Le “tende orto”, per aiutare l’agricoltura africana ed eliminare l’emigrazione

Coltivare e vivere anche in pieno deserto? Anche in zone in cui non crescerebbe nemmeno una radice? Oggi si può grazie al progresso e all’inventiva umana. Grazie alla organizzazione ROOTS UP, e alla collaborazione con l’Università di Gondar (Etiopia), si stanno sperimentando le “tende orto” per combattere la siccità eterna che affligge alcune regioni africane da anni.

Leggi Articolo »

OGM: arriva il “no” dell’Italia

Etichette sì, etichette no, autorizzazioni, divieti… alla fine l’Italia ha deciso: e ha deciso che NO, nel nostro Paese non entreranno i cibi geneticamente modificati. Niente OGM quindi, non hanno avuto dubbi nè esitazioni il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, il ministro delle Politiche Agricole Maurizio Martina e il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti che hanno firmato insieme l’apposito decreto.

Leggi Articolo »

In Puglia, alla ricerca del più “fico”!

Se vi piacciono i fichi e se volete scegliere il migliore, vi tocca andare in Puglia. Non avete alternative, perchè questa regione offre la varietà di fichi più grande d’Italia, al punto che esiste un Conservatorio Botanico apposito per collezionarli e venderli. Ma se davvero volete sapere qual è il “più fico”, dovete anche leggere un libro edito da Ulisside ...

Leggi Articolo »

Condividi con un amico