Home » Tag Archivi: allergie (pagina 10)

Tag Archivi: allergie

Ragazza celiaca inventa il dispositivo che scova il glutine nel cibo

Una vita da celiaco è come una vita da mediano, canterebbe Ligabue. Si sta sempre dietro gli altri, esclusi da tante cose che gli altri possono fare, salvo poi venire allo scoperto in caso di emergenza. Il celiaco impara fin dall’asilo a domandare gli ingredienti delle cose che mangia, prima di mangiarle, a conoscere il nome dei medicinali che deve ...

Leggi Articolo »

A dicembre, obbligo di etichetta per indicare gli allergeni nel cibo

Mense, bar, ristoranti, pizzerie, agriturismi, ospedali, treni, aerei, navi, pasticcerie, panifici … e chi più ne ha più ne metta, di etichette! Saranno infatti le etichette a diventare obbligatorie dal 13 dicembre, in tutti gli esercizi che hanno a che fare col cibo e con la ristorazione. Dovranno indicare chiaramente al cliente se e quanti allergeni, reali o probabili, sono ...

Leggi Articolo »

Allergie "da animali" in aumento

Amate gli animali e non potete farne a meno? Rifornitevi di farmaci antiallergici perchè cambiano le bestiole da compagnia e con esse cambiano le forme di allergia. Per gatti e cani si sapeva già, e si sa che esistono medicinali appositi che riescono ad arginare il problema ma ormai non sono solo gatti e cani gli animali che vivono insieme ...

Leggi Articolo »

Allattamento al seno per prevenire infezioni, allergie e malattie

È nell’allattamento al seno il segreto del benessere dei bambini. A sottolinearlo è Andrea Del Buono, esperto in nutrigenomica in occasione del VI congresso di Oncologia integrata a Roma, che ribadisce che la prevenzione contro infezioni, allergie o malattie come l’obesità e il diabete inizia con l’allattamento al seno.

Leggi Articolo »

In vista dell'inverno casa pulita e vitamina D contro le allergie

Pulizie in casa, un’arma contro le allergie invernali. Dalla Società italiana di medicina respiratoria (Simer) arriva il consiglio di intensificare le pulizie in casa e concedersi frequenti uscite all’aria aperta per prevenire le allergie in inverno.

Leggi Articolo »

Allergia al nickel: in Italia si sperimenta vaccino in pillole

L’allergia al nickel è una delle più diffuse, al momento, dopo quella ai pollini. Il nickel si trova in moltissimi oggetti di uso quotidiano, inclusi gioielli e cellulari, ma anche in alcuni alimenti. Quando un soggetto è allergico al 100% deve anche smettere di mangiare alcuni tipi di cibi, e in questo caso si parla di una allergia “sistemica”. Per ...

Leggi Articolo »

Un vaccino contro l'allergia da acaro arriva dagli USA

Abitano a milioni nei nostri materassi, cuscini, lenzuola, nei peluches dei bambini ma anche nella tappezzeria e sparsi nell’aria. Sono gli ormai famosi “acari della polvere”, insettini invisibili che però danneggiano in profondità i nostri polmoni, soprattutto se siamo persone allergiche e sentiamo la loro presenza nell’ambiente con tosse, difficoltà respiratoria, occlusione nasale ecc. Le cure fino ad oggi previste ...

Leggi Articolo »

Celiachia in aumento: colpa dell'ambiente e dell'ereditarietà

La celiachia, ovvero l’intolleranza al glutine, aumenta sempre più nelle nuove generazioni. A cosa sia dovuto non è ancora chiaro, ma l’Università di Boston si sta impegnando in uno studio che dovrebbe aiutare a capirne di più. Pubblicato su “Journal of Pedriatic Gastroenterology and Nutrition”, esso punta su un possibile cambiamento geografico nella distribuzione della malattia che è passata da ...

Leggi Articolo »

Allergia da nichel: viene anche con l'i-pad

E’ successo in California, ad un bambino di 11 anni perfettamente sano, che all’improvviso si è riempito di eruzioni cutanee su tutto il corpo. Le analisi hanno evidenziato una allergia al nichel, ma nè medici nè genitori capivano da dove provenisse. Il nichel è un metallo usato per la produzione di molti oggetti come gioielli di bigiotteria, orologi, maniglie, cerniere, ...

Leggi Articolo »

Allergie e iPad: attenzione al nichel

L’iPad potrebbe essere la causa di problemi allergici nei bambini. A rivelarlo è il Washington Post che cita uno studio pubblicato su Pediatrics e relativo al caso di un 11enne di San Diego (California) ricoverato in una clinica per un’eruzione cutanea follicolare estesa su tutto il corpo.

Leggi Articolo »

Condividi con un amico