Home » Tag Archivi: ambiente (pagina 30)

Tag Archivi: ambiente

Tornano i “granchi di Natale” sull’isola Christmas

L’isola si chiama “Christmas”, cioè Natale, perché fu scoperta il 25 dicembre del 1643 dai navigatori inglesi che provenivano dalla colonia australiana poco distante. Per tanto tempo è stata famosa per questo nome e questa storia ma poi qualcosa è cambiato … ed è cambiato nel momento in cui si è scoperto che, proprio in periodo natalizio, questa isoletta si ...

Leggi Articolo »

Arriva lo storico accordo per salvare il pianeta …tra dieci anni

Un accordo storico, è vero, ma di cui ci sarebbe poco da vantarsi considerato che siamo arrivati a questa emergenza per colpa dei disaccordi che da Kyoto in poi hanno caratterizzato le politiche dei “grandi” della Terra. Ed è inutile anche l’orgoglio di Obama (“Si è giunti a un accordo grazie alla leadership americana”), dato che proprio gli Stati Uniti ...

Leggi Articolo »

Il calendario anti estinzione

Perché dedicare alla salvaguardia degli animali soltanto uno o due giorni l’anno? Le tigri, le balene, le api… si estinguono ogni giorno, non aspettano i nostri anniversari. Lo sa bene il WWF che ha deciso proprio per questo di dedicare alle specie in via di estinzione un intero calendario, quello del prossimo anno 2016.

Leggi Articolo »

Orso polare a Roma per sensibilizzare sul clima

I romani non credevano ai loro occhi. Quello era un orso polare ed era stato avvistato in più posti della capitale. Fuggito da un circo? Scappato dallo zoo? Niente di tutto questo. Si tratta del progetto #orsobiancoaroma lanciato da Greenpeace a seguito della conferenza sul clima, di Parigi, e materializzato con un orso polare (finto!) sistemato in più angoli della ...

Leggi Articolo »

Etna: possibili danni alle coltivazioni locali dopo l’eruzione

Continua l’eruzione dell’Etna, da ieri anche con una lunghissima colata di lava che si riversa nella deserta Valle del Bove. Ma diminuisce per fortuna l’emissione di ceneri e lapilli che nei giorni scorsi hanno riempito la costa tirrenica (fino a Reggio Calabria) e quella ionica di un manto nero e vetroso. Proprio la consistenza della cenere vulcanica può essere un ...

Leggi Articolo »

Palau (e gli altri): ecco i santuari marini

“Palau” è un Paese molto particolare… un luogo di acqua e alberi composto da ben 340 isolette e una folla incredibile di animali. Di tanto in tanto c’è spazio anche per l’uomo, che qui ancora non ha distrutto nulla. E proprio per evitare che ciò accada l’intero arcipelago del Pacifico viene eletto “santuario marino” e sarà uno dei più grandi ...

Leggi Articolo »

Xilella: il WWF contro lo sradicamento di ulivi sani

Contro l’epidemia di Xilella, il virus che sta attaccando e uccidendo diversi ulivi in Puglia, si è attivata l’Unione Europea e il Governo le ha dato man forte per eliminare il pericolo definitivamente. Ciò significa sradicare gli alberi malati ma distruggere “per sicurezza” anche quelli ancora sani, nella ipotesi che abbiano contratto la malattia.

Leggi Articolo »

Facebook per l’ecologia: regala ciò che non si butta

Nella settimana europea dedicata alla riduzione dei rifiuti, quella appena trascorsa, un ruolo determinante lo ha avuto il social network “Facebook”. Lo scopo della settimana era di educare le persone a evitare di gettare via troppe cose, intasando le discariche di oggetti che a volte possono trovare nuova vita prima di essere mandati al macero. E’ nato così un gruppo, ...

Leggi Articolo »

Conferenza sul Clima Mondiale. Scontri a Parigi

Movimentata e deturpata, ieri a Parigi, l’attesa Conferenza sul Clima che aveva portato i grandi di tante nazioni a discutere sui cambiamenti del clima nel mondo e sui problemi globali di inquinamento. Un appuntamento atteso che doveva decidere, in fretta, sulle sorti del mondo, rovinate da noi uomini stessi e che però ha ceduto il posto alla cronaca nera per ...

Leggi Articolo »

Marocco: nasce qui la mega-centrale solare

Poco tempo fa avevamo scritto come i Paesi Arabi ci stessero superando in tema di ambientalismo e cultura delle energie rinnovabili. Mentre noi ancora pensiamo al petrolio, Emirati, Arabia e Maghreb si stanno proiettando al futuro che è fatto di tutt’altre fonti energetiche. Come il sole, che in Africa giustamente domina sovrano. Ed è prevista per il prossimo mese l’inaugurazione ...

Leggi Articolo »

Condividi con un amico