Home » Tag Archivi: cambiamenti climatici

Tag Archivi: cambiamenti climatici

E se fosse il clima a far male al cuore?

Eventi come quelli della morte del giovane calciatore Astori … o come quei giovani che crollano all’improvviso fulminati da un arresto cardiaco mentre giocano, studiano, fanno colazione … sembrano in aumento, e non solo in Italia. E non sempre si possono liquidare con la generica frase “anomalia cardiaca”. Tutti questi malati congeniti di cuore suonano quantomeno strani, quindi forse le ...

Leggi Articolo »

Ecco come cambia la coltivazione della vite

Ci eravamo già stupiti quando abbiamo visto crescere bene l’ulivo sulle Alpi, o quando le banane hanno trovato il loro habitat felice a Palermo … sapevamo già che la vite si adatta ai climi e ai terreni diversi, a seconda dei tempi e delle situazioni (basti pensare alle viti nane di Pantelleria o a quelle che si arrampicano sulla verandina ...

Leggi Articolo »

Ecco i cambiamenti ecologici da temere

Dalle parole ai fatti. Dopo tanti convegni e teorie, IN PRATICA, quali sono i cambiamenti che devono farci più paura e come possiamo evitare che avvengano, o che progrediscano laddove sono già in atto? La IUCN (unione internazionale conservazione natura) si è riunita a livello mondiale, nei giorni scorsi, proprio per completare il quadro drammatico di recente presentato dall’ONU, sullo ...

Leggi Articolo »

I migranti scappano anche dal clima

Tanta gente scappa dall’Africa in massa. E non tutti vengono da Paesi afflitti da povertà o guerra. Cosa sta spingendo allora all’emigrazione intere nazioni del nostro continente progenitore? I cambiamenti climatici sono una delle cause, dicono gli esperti riuniti al G7 della Salute di Milano. Il clima non è più quello che conoscevamo, stiamo passando un periodo di transizione come ...

Leggi Articolo »

Arriva il pesce palla … ma non lo mangiate!

Lo hanno avvistato nel Mediterraneo, e adesso sono guai! Finora viveva lontano da noi, negli oceani, ed era bellissimo e pericoloso ma a distanza. Oggi il pesce palla maculato lo troviamo al largo delle coste di Bari e non solo. Anche nelle acque spagnole ne sono stati avvistati alcuni. Stupendo da vedere, da studiare, se lo toccate non vi succede ...

Leggi Articolo »

Due anni fa battuto ogni record di CO2 nell’aria

I dati arrivano solo ora, dopo le lunghe elaborazioni, ma veniamo informati oggi -alla vigilia del 2018- che nell’anno 2016 sono stati ampiamente superati i limiti record delle concentrazioni di anidride carbonica (CO2) nell’aria del nostro pianeta. Insomma, sono due anni che respiriamo veleno a livello globale e nonostante gli accorgimenti presi in questi mesi il danno è stato fatto. ...

Leggi Articolo »

L’invasione della cimice grigia dell’Asia

Dalla Corea non arriva solo la minaccia del dittatore Kim con le sue bombe atomiche… ultimamente sono entrate nel nostro Paese anche le “cimici asiatiche” tipiche di quelle regioni e della Cina del sud. Il nome scientifico è Halyomorpha Halys e sono state avvistate per la prima volta in Italia nell’estate del 2012. Da allora, quello che sembrava un fenomeno ...

Leggi Articolo »

Sabbia del deserto a Londra: spettacolo mai visto

E’ uno spettacolo, da molti punti di vista, ma anche una conseguenza degli stravolgimenti climatici di questi tempi. E così, quelle nubi rosse di sabbia che noi in Italia (specialmente al sud) siamo abituati a vedere e a conoscere col nome di “Scirocco”, sono arrivate a sorpresa sull’Inghilterra trasformando Londra in una capitale araba per qualche ora. Il problema è ...

Leggi Articolo »

L’uragano Ophelia colpisce il Portogallo: ci sono vittime

Mezza Europa in pre allarme per l’arrivo di OPHELIA il primo “uragano europeo”. Formatosi in pieno Oceano Atlantico, sembrava l’ennesima massa che dovesse andare a sconvolgere il clima di Centro America e Stati Uniti, invece questa enorme formazione di nubi e venti ha cambiato direzione puntando dritto sull’Europa. Nel corso del suo viaggio ha perso potenza, diminuendo da “uragano” a ...

Leggi Articolo »

Irma, un uragano “mai visto”

Lo hanno ribattezzato “uragano nucleare” perché IRMA (video qui) ha la potenza di una bomba atomica. Una forza della natura mai vista, in questi ultimi secoli, che fa davvero paura e che per alcune persone è diventato già morte. Sarebbero infatti più di 10 i morti già registrati nei Caraibi, le isole più colpite dai terribili venti (più di 300 ...

Leggi Articolo »

Condividi con un amico