Home » Tag Archivi: centrale nucleare di Fukushima (pagina 3)

Tag Archivi: centrale nucleare di Fukushima

Tepco, nuova perdita nella centrale nucleare di Fukushima

La centrale di Fukushima, protagonista di uno dei più gravi incidenti nucleari della storia, causato a seguito dei danni riportati dal terremoto/tsunami dell’11 marzo 2011, non smette di creare preoccupazione, visto che oggi la Tepco, società che gestisce l’impianto, ha fatto sapere che c’è stata una nuova perdita.

Leggi Articolo »

Fukushima: nuovo aumento dei livelli di radioattività

La centrale nucleare di Fukushima continua a destare molta preoccupazione, rivelando come sia ancora ben lontana dal riuscire a contenere gli effetti di quello che è stato definito uno dei più gravi incidenti nucleari della storia, causato dal sisma/tsunami dell’11 marzo 2011. Infatti, sebbene siano trascorsi più di 2 anni dall’incidente, i livelli della radioattività alla centrale di Fukushima hanno ...

Leggi Articolo »

Paura per Fukushima, livelli record di radioattività, acqua contaminata a 30 metri dall'oceano

Si è verificato un nuovo ed inaspettato aumento della radioattività legata alla centrale nucleare di Fukushima, colpita dal terremoto e dallo tsunami dell’11 marzo 2011. I campioni di acqua che sono stati prelevati martedì da un pozzo di osservazione proprio vicino l’impianto hanno rilevato cesio 134 in 11.000 becquerel/litro e cesio 137 in 22.000 Bq/l, pari a 111 e 105 volte superiori i valori di ...

Leggi Articolo »

Tepco, perdita di acqua radioattiva da centrale di Fukushima

Si riaccendono ancora una volta i riflettori sulla centrale di Fukushima, protagonista, a causa del sisma/tsunami dell’11 marzo 2011, di uno dei peggiori disastri nucleari della storia, dal momento che è ritornata a destare preoccupazione.

Leggi Articolo »

Forte scossa di terremoto al largo di Fukushima

Quella che sembrava essere una tranquilla giornata come tante per la popolazione giapponese si è trasformata all’improvviso in un incubo ad occhi aperti, visto che intorno alle 14.48 locali (le ore 7.48 in Italia) una forte scossa di terremoto ha creato molto spavento, in particolar modo tra gli abitanti di Fukushima, già profondamente segnati dal devastante sisma/tsunami dell’11 marzo 2011.

Leggi Articolo »

Perdita di acqua radioattiva dalla centrale di Fukushima

La centrale di Fukushima, protagonista di uno dei più gravi incidenti nucleari della storia, torna a creare una certa preoccupazione nella popolazione giapponese, dal momento che la Tepco, società che gestisce il disastrato impianto, ha fatto sapere che ci sarebbe stata una perdita di acqua contaminata al suo interno.

Leggi Articolo »

Nasa, l’energia nucleare ha evitato numerose morti

Uno studio realizzato da due ricercatori della Nasa, tra cui James Hansen, uno dei pionieri delle ricerche sul clima che ha da poco lasciato l’agenzia statunitense, ha rivelato che nel corso degli anni si sono evitate numerose morti grazie all’energia nucleare.

Leggi Articolo »

In tanti alla manifestazione di Tokyo contro il nucleare

Ieri sono stati numerosi i cittadini giapponesi che sono scesi in piazza per manifestare ancora una volta la loro volontà di dire stop al nucleare, partecipando alla manifestazione organizzata per la vigilia del secondo anniversario dell’incidente alla centrale di Fukushima, avvenuto l’11 marzo del 2011.

Leggi Articolo »

Forte terremoto di magnitudo 6.2 a nord di Tokyo

Oggi una forte terremoto di magnitudo 6.2 ha scosso profondamente il Giappone alla 16.23 locali (le ore 8.23 in Italia), visto che, secondo quanto riferisce la Japan Meteorological Agency, la sua intensità, in base alla scala di rivelazione nipponica di 7 livelli, risulta essere di 5+.

Leggi Articolo »

In Russia guasto alla centrale nucleare di Tver

Ancora una volta l’energia nucleare torna a mostrare il suo aspetto più pericoloso, quello che in tanti temono, soprattutto dopo il devastante incidente avvenuto l’11 marzo 2011 alla centrale di Fukushima in Giappone che con le sue gravi conseguenze ha scosso profondamente la popolazione mondiale.

Leggi Articolo »

Condividi con un amico