Home » Tag Archivi: clima

Tag Archivi: clima

Ecco perché la nebbia peggiora l’inquinamento

Perché quando c’è nebbia siamo più a rischio inquinamento? Sappiamo tutti che il vento “allontana le nubi tossiche” anche quelle formate dalle polveri sottili delle nostre auto, ed era quindi una cosa scontata che se l’aria ristagna -come succede quando c’è nebbia- le particelle inquinanti restino più a lungo nell’ambiente. Ma oggi ci sono prove scientifiche che confermano il processo, ...

Leggi Articolo »

Allarme acqua: tra dieci anni mancherà al 47% del pianeta

Tra dieci anni, forse anche meno, quasi la metà della popolazione mondiale (il 47%) potrebbe veder finire le proprie risorse idriche. Lo rivela una indagine svedese dello  Stockholm International Water Institute, che sta anche seguendo alcuni studi sul modo di ricavare acqua potabile dal mare e dalla sua dissalazione rifinita. Ad oggi esistono già diversi impianti di dissalazione (alcuni anche in ...

Leggi Articolo »

La banana giapponese si mangia con la buccia

Risparmiare sulle spese di spazzatura e sull’inquinamento? Cominciamo col non gettare più via le bucce delle banane. In Giappone si può fare già, e non perché vengono usate per concime ma perché… si mangiano! Proprio così, l’idea vincente della ditta giapponese D&T Farm ha puntato sulla trasformazione in commestibile di qualcosa che era nocivo per l’uomo. Banane dalla buccia morbida ...

Leggi Articolo »

Le mimose fioriscono in gennaio

In Sicilia, quest’anno, l’8 marzo le donne potrebbero ricevere dei bei frutti maturi o dei rami verdi. Le mimose, infatti, sono pienamente in fiore adesso, a partire dalla fine di gennaio, mentre il resto del mondo sta combattendo con alluvioni e neve alta. Un altro segno del clima che cambia, e non per forza in meglio, anche se alla maggior ...

Leggi Articolo »

Il nord Italia tra gelo e incendi

Continua ancora l’allarme valanghe in quasi tutto il nord Italia, in particolare tra Veneto e Trentino Alto Adige. Due metri di neve caduti in poche ore e il rialzo improvviso delle temperature hanno accelerato il rischio di distacco di masse di neve dalle montagne ma anche dai tetti delle case tanto che alcuni sindaci hanno emanato l’ordine di “camminare lontano ...

Leggi Articolo »

Ecco perché la neve fa bene. Anche alle piante

A chi fa bene la neve? Be’, ma naturalmente a noi che amiamo sciare, ai bambini che adorano affondarci dentro, ai gestori di impianti turistici invernali che ci tirano lo stipendio ogni mese … ma che ci crediate o no fa bene anche alle nostre piante. Sì, proprio le piantine che vediamo oggi sofferenti, ingiallite e abbattute dal troppo freddo. ...

Leggi Articolo »

Per salvare l’agricoltura mondiale bisogna dire addio al cioccolato

Leggete questa notizia con attenzione, perché potrebbe causarvi uno shock … soprattutto se siete amanti del cioccolato! Bisogna prepararsi a dire addio al nostro alimento preferito, perché in alternativa dovremmo dire addio a tutto il resto del cibo prodotto tramite agricoltura. Purtroppo non è uno scherzo, ma una ricerca firmata National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) che nel 2016 ha ...

Leggi Articolo »

Ecco come cambia la coltivazione della vite

Ci eravamo già stupiti quando abbiamo visto crescere bene l’ulivo sulle Alpi, o quando le banane hanno trovato il loro habitat felice a Palermo … sapevamo già che la vite si adatta ai climi e ai terreni diversi, a seconda dei tempi e delle situazioni (basti pensare alle viti nane di Pantelleria o a quelle che si arrampicano sulla verandina ...

Leggi Articolo »

Cambiamento climatico aumenterà turbolenze in aereo

Il cambiamento climatico minaccia anche i viaggi in aereo. Lo prevede uno studio condotto dalle università britanniche di Reading ed East Anglia, secondo cui in futuro, a causa del cambiamento climatico, gli aerei incontreranno un maggior numero di turbolenze forti, in grado di spostare persone e bagagli nella cabina passeggeri causando incidenti e lesioni. La ricerca, pubblicata sulla rivista Geophysical ...

Leggi Articolo »

Ecco come cambia l’alimentazione dopo la siccità

Ora ci sono le conferme ufficiali. Luglio 2017 è stato uno dei mesi più caldi e secchi in assoluto. La temperatura registrata in quel mese ha superato di  0,83 °C la media del periodo registrata dal 1981 in poi. Insomma, erano più di 30 anni che non si sentiva un caldo simile, associato poi alla mancanza di piogge in primavera ...

Leggi Articolo »

Condividi con un amico