Home » Tag Archivi: Greenpeace (pagina 4)

Tag Archivi: Greenpeace

Greenpeace condanna la decisione del Giappone di proseguire la caccia alle balene

La decisione del Governo giapponese di proseguire le attività di caccia alle balene, nonostante il divieto della Corte di Giustizia dell’Aja, ha suscitato una dura reazione da parte di molti, incluso di Greenpeace, che l’ha condannata con fermezza, oltre a considerarla un’ulteriore sfida alla comunità internazionale.

Leggi Articolo »

Greenpeace e WWF chiedono al Presidente Crocetta di fermare le trivelle in Sicilia

Ieri mattina di fronte alla sede della Regione Siciliana Greenpeace e WWF hanno dato vita a una manifestazione per chiedere al Presidente Crocetta di fermare le trivelle petrolifere e di convocare al più presto un tavolo tecnico con gli ambientalisti, dal momento che Edison e Eni stanno per essere autorizzati a trivellare fino a ventuno pozzi al largo di Pozzallo.

Leggi Articolo »

Greenpeace, Apple è l’azienda più green del web

Il rapporto ‘Clicking Clean: How Companies are Building the Green Internet’ di Greenpeace, che ha analizzato le misure messe in atto dalle internet company per tutelare l’ambiente, ha rivelato che a guidare il passaggio verso un internet sempre più verde e sostenibile è Apple.

Leggi Articolo »

In Cile Greenpeace fonda la Repubblica Glaciale

In Cile è stato da poco fondato un nuovo Stato che si estende per ben 23 mila chilometri quadrati di ghiacciai sulle Ande, si tratta della Repubblica Glaciale, la cui nascita si deve all’associazione ambientalista Greenpeace che ha saputo sfruttare a suo vantaggio un vuoto legale e l’assenza di riconoscimento di questi territori da parte dello Stato cileno.

Leggi Articolo »

Greenpeace chiede la chiusura immediata della vecchia centrale nucleare di Fessenheim

Continua la lotta di Greenpeace contro il nucleare, dal momento che un gruppo di attivisti oggi ha messo in atto una protesta nel sito nucleare di Fessenheim, la più vecchia centrale della Francia, che si trova nell’est del paese, per chiedere la sua immediata chiusura e denunciare un sistema di sicurezza debole.

Leggi Articolo »

Greenpeace chiede lo stop dei vecchi impianti nucleari

Ieri mattina Greenpeace è entrata in azione in sei nazioni europee (Belgio, Svizzera, Svezia, Francia, Spagna e Paesi Bassi) per chiedere ai governi Ue di non investire più sul nucleare e di scegliere fonti energetiche pulite che non rappresentano un pericolo per l’ambiente e le persone, come le rinnovabili.

Leggi Articolo »

Greenpeace: re e banditori per le vie dello shopping per chiedere una moda libera da sostanze pericolose

Prosegue la lotta di Greenpeace per ripulire la moda da sostanze chimiche pericolose, visto che ieri in 14 città italiani i volontari dell’associazione, che per l’occasione si sono vestiti da re e banditori, hanno letto nelle strade dello shopping, di fronte alle vetrine dell’alta moda come Versace, Dolce&Gabbana e Louis Vuitton, un editto che denuncia al suo interno la presenza ...

Leggi Articolo »

Greenpeace denuncia la presenza di sostanze pericolose nell’abbigliamento per bambini di marchi dell’Alta moda

Greenpeace International, in occasione della settimana della moda di Milano alle porte, ha deciso di lanciare uno scioccante rapporto che rivela la presenza di sostanze chimiche pericolose nei vestiti per bambini di alcuni dei più famosi marchi dell’Alta moda, che non può non creare malcontento e risentimento in molti genitori, la cui fiducia è stata in un certo senso tradita.

Leggi Articolo »

Il presidente Obama a fianco dell’Artico

Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, sembra sposare la causa Artica, visto che nel rispondere a una lettera del cantante spagnolo Alejandro Sanz, ambasciatore dell’Artico per Greenpeace, che la scorsa estate ha viaggiato in Groenlandia con l’associazione, ha riconosciuto la necessita di proteggere questo luogo che svolge un importante ruolo negli equilibri del pianeta, purtroppo, sempre più minacciato dalle ...

Leggi Articolo »

La denuncia di Greenpeace: sostanze tossiche nei vestiti per bambini

Un rapporto di Greenpeace denuncia la presenza di sostanze tossiche nei vestiti per bambini. Nel report intitolato “Piccoli mostri nell’armadio”, Greenpeace riporta i dati di alcuni test condotti su prodotti di 12 note aziende tra cui American Apparel, GAP, Puma e Nike e poi acnora Disney, Burberry e Adidas.

Leggi Articolo »

Condividi con un amico