Home » Tag Archivi: mare (pagina 10)

Tag Archivi: mare

Federica Pellegrini contro le cicche in mare

Un vero campione ha sempre il compito di diventare un esempio per tutti. In teoria dovrebbe farlo spontaneamente, per donare parte della propria fama alle giuste cause, ma molto più spesso vengono chiamati a farlo. E lo fanno volentieri. Come Federica Pellegrini che presterà il suo viso e la sua voce alla campagna “Marevivo 2015”.

Leggi Articolo »

Greenpeace ci fa scoprire il dramma del Mediterraneo

“Cosa vi aspettate di vedere tra le onde?”, una domanda semplice e genuina alla quale tutti risponderemmo più o meno allo stesso modo: pesciolini, alghe, qualche medusa, forse uno squalo. Invece la risposta esatta è: plastica! Ce lo rivela Greenpeace in un video che sta scuotendo molte coscienze, perché girato proprio sul nostro Mediterraneo.

Leggi Articolo »

Il potere del sole per desalinizzare il mare

Molto presto potremo usare l’energia pulita del sole per ottenere acqua potabile dove non ce n’è. Il progetto coraggioso viene da una ricercatrice del MIT di Boston (USA) che ha studiato il modo di rifornire di acqua potabile alcuni villaggi poveri dell’India che dipendono totalmente dal mare. E tutto ciò senza pesare sull’ambiente, nè in termini di impatto visivo nè ...

Leggi Articolo »

Anno 2015, torna “El Niño”

La prima volta si formò nel mese di dicembre in Sud America, da cui il nome “El Niño”, il “bambinello”, con riferimento alla festa del Natale. Ma al di là della tenerezza del nome, è un fenomeno atmosferico che preoccupa abbastanza. Non tanto perché sia catastrofico ma perchè fa letteralmente “impazzire” il clima. Che già è pazzo di suo!

Leggi Articolo »

Effetto tsunami … ma era solo nebbia!

A vederlo fa tremare i polsi, e sicuramente più di una persona si sarà spaventata. Sembra che il mare si sia gonfiato e che uno “tsunami” enorme stia per colpire le coste del tranquillo New Jersey (USA). Per fortuna è solo un effetto ottico molto raro, un banco di nebbia dalla forma a onda che sale dall’oceano!

Leggi Articolo »

Stagione balneare: ecco le “bandiere nere” di Sicilia

Se l’Italia è il centro della balneazione di tutta Europa, non solo per la bellezza delle coste ma anche per l’organizzazione turistica, la Sicilia ne è uno dei motori più importanti. Eppure non sempre possiamo vantarci di questo, pur avendo uno dei mari più belli del mondo e alcune delle linee costiere da sogno. Lo spettro della “bandiera nera” pesa ...

Leggi Articolo »

Barriera anti-inquinamento marino made in Torino

Viene da Torino la nuova idea per mantenere puliti i nostri poveri mari. Ormai riempiti di qualsiasi rifiuto, si tenta almeno di liberarli da plastica e petrolio, quelli più pericolosi in assoluto. La lotta alle “maree nere” è la sfida mondiale che va raccolta al volo, e l’Italia non si è fatta pregare.

Leggi Articolo »

Alicudi, isola ecologica che regola il tempo con l’aliscafo

Alicudi è una delle “sette sorelle”, come vengono chiamate le isole Eolie, in Sicilia. E’ una delle più lontane dalla costa e sembra congelata in un tempo primitivo, dimenticato dalla modernità. Era già abitata al tempo del Neolitico, e l’idea è che non si sia mai discostata da quell’epoca, sebbene ormai viva di turismo e di pesca come tutta la ...

Leggi Articolo »

Un premio al prete “anti-inquinamento” di Augusta

Vivere ad Augusta, in Sicilia, non è facile. Una spianata di industrie della raffinazione del greggio che da decenni offrono lavoro elle famiglie del paese, ma allo stesso tempo tolgono loro salute e futuro. Come si fa a rinunciare al lavoro sicuro nel nome della salute? E come si fa a rinunciare alla salute per un lavoro? Sono queste le ...

Leggi Articolo »

Particelle che respingono il sole per salvare i coralli

Se muoiono anche le barriere coralline non possiamo aspettarci più niente di buono. Stiamo demolendo tutti i pilastri della bellezza, che però non servono solo per abbellire ma anche per dare vita all’ambiente. Le barriere coralline danno vita a moltissimi micro organismi, flora e fauna dei nostri mari. Per salvarle, dato che sono in gravissimo pericolo, occorre un impegno straordinario ...

Leggi Articolo »

Condividi con un amico