Home » Tag Archivi: mare (pagina 2)

Tag Archivi: mare

Fare il bagno all’ombra del Pizzomunno

Ormai è nelle orecchie di tutti, la leggenda di Pizzomunno e Cristalda della canzone di Max Gazzé. E se per tanti di noi questo nome è qualcosa di buffo e mai sentito, per i pugliesi è simbolo di una splendida storia d’amore e di una località tra le più belle d’Italia: VIESTE! Ed è grazie a questa canzone se oggi un ...

Leggi Articolo »

Arrivano le cannucce fatte con le alghe

Ne sentiremo parlare sempre più, nel tempo, perché le alghe e altre piante sottomarine sono il futuro del nostro pianeta. Non solo a livello di alimentazione e di ricerca medica ma anche come soluzione ai materiali inquinanti di oggi. Non è la prima volta che si usano le alghe per trovare soluzioni alla plastica, alla carta, anche  certi materiali da ...

Leggi Articolo »

Disastro ambientale nel mar Cinese: affonda mega petroliera

E’ esplosa di colpo, stanca di un’agonia lunghissima e terribile. La petroliera Sanchi che attraversava dallo scorso dicembre il Mar della Cina si è scontrata con una nave da carico lo scorso 6 gennaio e da allora era divenuta un pericolo. Dallo squarcio prodotto dall’impatto (che ha causato un incendio e la morte di tutto l’equipaggio), il carico di petrolio ...

Leggi Articolo »

Una intera nazione di spazzatura nei nostri mari

Maria Cristina Finucci è un architetto e un’artista parecchio originale. La sua sensibilità per i temi ambientali l’ha spesso portata a evidenziare col suo lavoro e le sue opere lo stato precario in cui versa il nostro pianeta. Ma mai opera fu più azzeccata di GARBAGE PATCH STATE. Una cartolina mostra un ombrellone con sdraio che emergono da montagne di ...

Leggi Articolo »

Ecco la bimba che salverà i nostri mari

Il suo nome è indiano, indiano dell’India, perché i suoi genitori sono originari di quella nazione… ma lei, Gitanjali Rao, 11 anni, è cresciuta in Colorado (USA) dove attualmente frequenta l’equivalente della nostra prima media. Ed è strano a dirsi, dato che lei … proprio lei, una ragazzina … ha appena messo a punto l’invenzione che potrebbe salvare il mondo ...

Leggi Articolo »

Ricordi di un antico oceano sotto la Sicilia

C’era una volta un oceano oggi scomparso di nome Tetide…. dopo milioni di anni di cambiamenti, di quell’antico mare non esiste più niente, perché nel frattempo il bacino in cui sorgeva si è riempito di continenti e ha ospitato Europa, Asia e parte dell’Africa. Ma scavando sotto il fondale del Mar Ionio ancora si trovano tracce di quelle rocce che ...

Leggi Articolo »

Il mare più bello ed economico? E’ in Bulgaria!

Guardate la foto in alto … se la mostrate a chiunque chiedendogli dove siamo vi sentirete rispondere: Florida, Hawaii, forse ai Caraibi? Invece no. Siamo in Bulgaria, e quel mare è il Mar Nero. La spiaggia dorata piena di bungalow tropicali è quella di SUNNY BEACH, si chiama proprio così il posto, all’americana. Il suo vero nome bulgaro è Slancev ...

Leggi Articolo »

Salviamo la barriera corallina. Ecco come

E’ uno degli ecosistemi più belli del mondo, e anche quello più a rischio in assoluto. La Grande Barriera Corallina che decora chilometri di costa australiana, sotto il pelo dell’acqua, nello splendore dei suoi coralli rossi, rosa, bianchi e di tutti gli esseri viventi (animali e floreali) che vi abitano. A rischio distruzione per colpa dell’uomo, manco a dirlo, e ...

Leggi Articolo »

Come stanno oggi i capodogli?

Dopo la scomparsa dei dinosauri è rimasto lui l’animale munito di denti più grande del pianeta. Il capodoglio, parente delle balene ma a differenza di queste fornito di enormi mascelle dentate …. come uno squalo ma più buono. Il capodoglio, infatti, si nutre di prede più consistenti del plancton quindi usa i denti per masticare, raramente per attaccare (e ferire) ...

Leggi Articolo »

Arriva il pesce palla … ma non lo mangiate!

Lo hanno avvistato nel Mediterraneo, e adesso sono guai! Finora viveva lontano da noi, negli oceani, ed era bellissimo e pericoloso ma a distanza. Oggi il pesce palla maculato lo troviamo al largo delle coste di Bari e non solo. Anche nelle acque spagnole ne sono stati avvistati alcuni. Stupendo da vedere, da studiare, se lo toccate non vi succede ...

Leggi Articolo »

Condividi con un amico