Home » Tag Archivi: ospedale

Tag Archivi: ospedale

Nove espianti da una sola donatrice: record a Torino

Non conosciamo il suo nome, forse non lo conosceremo mai, ma vogliamo dargliene uno perché grazie a questa unica donna di 48 anni altre nove persone sono tornate a vivere. Potremmo ribattezzarla “Donata” perché ha fatto di sé un dono per molti, e dire che era nel pieno della vita, del lavoro, dell’amore. Tutto si è interrotto per colpa di ...

Leggi Articolo »

Livelli Essenziali di Assistenza “sconosciuti” in 5 regioni

Cinque regioni italiane, pur avendo recepito i LEA (Livelli Essenziali di Assistenza sanitaria) non li applicano o li applicano poco e male. Bocciate su tutta la linea Sicilia, Molise, Puglia, Calabria e Campania che restano indietro mentre le altre regioni italiane vanno avanti e alcune addirittura migliorano le condizioni di assistenza ai propri malati. I LEA nascono per dare un ...

Leggi Articolo »

Morire per colpa dei piccioni. Avvelenata una donna

E’ arrivata all’ospedale di Monza in gravi condizioni, con sintomi simili a quelli della sorella minore. Così una donna di 62 anni di Desio, e la sorella di 58, al rientro da una intera estate trascorsa in Friuli hanno cominciato a sentirsi male senza alcun motivo apparente. Dolori addominali, vomito, diarrea inizialmente erano stati trattati come una influenza stagionale anche ...

Leggi Articolo »

A Pantelleria, medici stranieri. Nessun italiano vuole andarci

Emigrano a Londra, a Berlino, perfino in Albania lamentando che in Italia non c’è lavoro per i giovani medici. Eppure quando luoghi incantevoli come Matera, o come l’isola di Pantelleria, chiamano a raccolta nessuno risponde. Come era già successo per la bellissima cittadina della Basilicata, anche Pantelleria -piccolo lembo di terra tra Sicilia e Africa- ha emanato bandi per assumere ...

Leggi Articolo »

Muore di malaria: commovente messaggio della giovane infermiera

Sono atteggiamenti, modi di pensare e di essere che molti politici italiani non capiranno mai. Chi punta l’indice contro “gli immigrati”, chi fomenta l’odio tra le razze, non può arrivare a livelli di grandezza come quelli toccati da questa giovane donna, morta a soli 31 anni per una forma aggressiva di malaria. Mentre qualcuno sparava sentenze contro gli africani, Monica ...

Leggi Articolo »

Attenti a queste acque minerali: rischio batteri

ATTENZIONE ALLE ACQUE MINERALI Cutolo Rionero, Cutolo Rionero in Vulture e Eurospin Blues. Sono stati ritirati dal mercato -per ordine del Ministero della Salute- i seguenti lotti (da un litro e da un litro e mezzo): Lr7248c, Lr7249c, Lr7250c, Lr7251c, Lr7252c Lr7253c, Lr7254c, Lr7255c con scadenza al 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11 e 12 settembre 2018. Il sospetto ...

Leggi Articolo »

Dottoressa di turno aggredita sessualmente nel catanese

Stavolta non ci sono scuse, ne facili dita da puntare contro “l’immigrato”. Stavolta, l’aggressore che con una scusa è riuscito ad avvicinare e violentare un medico donna a Trecastagni (provincia di Catania) era un ragazzo di 26 anni, italianissimo, residente nella vicina Santa Venerina. L’uomo si è presentato presso lo studio della Guardia Medica notturna, dove la dottoressa stava svolgendo ...

Leggi Articolo »

Tumori, ci si ammala di più e ancora poca prevenzione

Di tumore oggi si muore molto meno, però ci si ammala di più. In 10 anni, in Italia, sono state fatte un 49% di diagnosi tumorali più del previsto, significa che la gente si ammala anche se poi si cura e magari riesce a guarire molto più rispetto al passato. Quest’anno ci sono stati 369.000 nuovi casi, sempre con una ...

Leggi Articolo »

Giornata Mondiale contro la Sepsi: ecco cos’è

Oggi si celebra in tutto il mondo la Giornata contro la Sepsi. Per chi non lo sapesse, la Sepsi è una risposta immunitaria del corpo contro gli attacchi di virus e batteri, dunque in teoria dovrebbe essere una cosa buona. Ma non lo è. Si tratta, infatti, di una forma estrema di reazione causata da malattie, infiammazioni e soprattutto -ultimamente- ...

Leggi Articolo »

Strano tipo di malaria uccide una bimba in Trentino

Non era mai uscita dall’Italia, la piccola di 4 anni deceduta ieri a Trento dopo aver contratto uno strano tipo di malaria. Non aveva mai visitato Paesi a rischio né mai era uscita dai confini nazionali. Viveva con i genitori in Trentino e al massimo, d’estate, seguiva la famiglia al mare. E oggi proprio quel “mare nostrum” è sotto accusa… ...

Leggi Articolo »

Condividi con un amico