Home » Tag Archivi: rifiuti (pagina 4)

Tag Archivi: rifiuti

Inceneritori: non si è deciso nulla

Si doveva decidere entro settembre ma pare che la cosa slitterà, e di molto. Sui nuovi inceneritori ci si doveva riunire il 9 settembre per prendere una linea precisa sul da farsi e approvare o rifiutare l’articolo 35 del decreto Sblocca Italia. Ma la Conferenza Stato-Regioni non è riuscita a concludere nulla e ora si teme un rinvio al 2016.

Leggi Articolo »

Australia e Sicilia ci insegnano a fare energia dagli scarti

Dall’Australia e dalla Sicilia arrivano due modi diversi di creare energia dagli scarti biologici non inquinanti. Due cose diverse per usi diversi ma con la stessa modalità di partenza, ovvero non gettare più i rifiuti agricoli nelle discariche o nel terreno ma riutilizzarli.

Leggi Articolo »

Eco-asfalto dai rifiuti: nel 2016 anche in Italia

Una nuova idea per eliminare i rifiuti? Trasformarli in asfalto. Sì, ma asfalto ecologico! Un’idea che in poco tempo eliminerebbe le discariche e aiuterebbe a migliorare lo stato delle strade. Sarà esclusiva dell’AMA di Roma, che l’ha pure brevettata per ottobre, l’uso di quei procedimenti che trasformeranno lo smaltimento dei rifiuti in materiale per la costruzione stradale.

Leggi Articolo »

Dal letame nascono i fior, e dallo smog i gioielli

Se dal “letame nascono i fior” come cantava De André, oggi il mondo si è evoluto e possiamo dire che dalla spazzatura nasce energia e dallo smog nascono i più bei gioielli! Se quest’ultima idea vi sembra follia andate in Olanda e parlate con il designer Daan Roosegaarde, che ha progettato e sta cercando di costruire l’innovativa “Smog Free Tower”.

Leggi Articolo »

Greenpeace ci fa scoprire il dramma del Mediterraneo

“Cosa vi aspettate di vedere tra le onde?”, una domanda semplice e genuina alla quale tutti risponderemmo più o meno allo stesso modo: pesciolini, alghe, qualche medusa, forse uno squalo. Invece la risposta esatta è: plastica! Ce lo rivela Greenpeace in un video che sta scuotendo molte coscienze, perché girato proprio sul nostro Mediterraneo.

Leggi Articolo »

Scorie nucleari: in arrivo l’elenco dei siti

Lo ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) informa gli italiani che sono stati resi noti i siti dentro cui la SOGIN -società di Stato incaricata dello smantellamento delle centrali nucleari- smaltirà i rifiuti e le scorie che da questi luoghi provengono. L’elenco di queste discariche speciali doveva essere divulgato in aprile, ma è slittato per motivi ...

Leggi Articolo »

Nelle Marche, la discarica controllata… dalle api!

“Dal letame nascono i fior…” cantava Fabrizio De André e mai frase si adatta di più a quel che è successo nelle Marche lo scorso sabato, 20 giugno. Presso Moie di Maiolati Spontini, è stata aperta la prima “Oasi della Biodiversità” situata all’interno di un ex territorio usato come discarica!

Leggi Articolo »

Il metano diventa “biologico” in Lombardia

Esiste fin da aprile del 2014 -dentro la ex discarica Cem di Cavenago Brianza- un impianto particolare che doveva servire da esperimento per la produzione “biologica” di gas metano. Come sappiamo, il metano è l’alternativa pulita alla benzina, si può usare per molti scopi e garantisce risparmio. Ma per estrarlo si deve sempre scavare e affrontare un processo di trasporto. ...

Leggi Articolo »

Tutti contro gli ambientalisti (che a volte esagerano davvero)

Ambientalisti sotto tiro, di questi tempi, ovunque. Sotto tiro perchè danno fastidio agli affari delle grandi potenze, sotto tiro perchè ci ricordano che stiamo distruggendo il pianeta con le nostre stesse azioni, sotto tiro perchè a quanto pare userebbero l’inganno per fare del “terrorismo” psicologico e convincerci alla loro causa. Cosa c’è di vero e cosa di esagerato?

Leggi Articolo »

Plastica: cento vite senza inquinare

Il riciclaggio produce allegria. Sono stati fatti addobbi, giocattoli, posate, scatole … ormai l’idea di utilizzare più volte la plastica nella nostra vita sta diventando una felice abitudine. Non possiamo più produrne altra, se non vogliamo soffocare nell’inquinamento, ma quella che c’è può “girare” finché non si consuma sotto mille forme diverse.

Leggi Articolo »

Condividi con un amico