Home » Tag Archivi: riscaldamento globale (pagina 3)

Tag Archivi: riscaldamento globale

Luglio 2015 il più caldo da 135 anni

Se il caldo di luglio vi è sembrato normale, ricredetevi. E’ stato il mese più caldo degli ultimi 135 anni! Temperature così alte e soffocanti infatti non si registravano dal lontanissimo 1880, sebbene un altro record fosse stato quasi battuto nel 1998. Il mese appena trascorso però ha battuto entrambi con una media molto elevata rispetto a quella del ventesimo ...

Leggi Articolo »

Clima: 35° in maggio

Benvenuti in maggio, mese delle rose, dei fiori e del gran caldo. Se i bollettini di previsione parlano di un’estate piovosa e fresca, le avvisaglie sembrano smentire in toto: quello che sta per arrivare è un vero, soffocante caldo africano, per lo più fuori tempo! Lo rivela il sito lasiciliaweb.it monitorando il tempo sul Mediterraneo.

Leggi Articolo »

Sud Italia verso un cambiamento climatico “africano”

Mediterraneo a rischio desertificazione. Non nell’immediato, ovviamente, ma è chiaro che è in atto un cambiamento climatico che potrebbe trasformare in futuro il nostro Sud, la Grecia, la Spagna e parte dell’Adriatico in una regione simile alla Tunisia o alla Libia. Lo dice uno studio italiano pubblicato su “Nature Scientific Reports” dal dottor Andrea Alessandri dell’Enea.

Leggi Articolo »

Meno nebbia (e inquinamento) in Val Padana

Uno studio del CNR di Bologna ha preso in esame la ormai famosa nebbia in Val Padana e ne ha analizzato le nuove caratteristiche nel terzo millennio. Le sorprese non sono mancate. Dai primi anni Novanta, infatti, è iniziato un processo di cambiamento che ha portato il fenomeno a diminuire di circa la metà della frequenza. Oggi, la nebbia in ...

Leggi Articolo »

Nell’Antartico forte presenza di pesci tropicali per l’innalzamento della temperatura delle acque

Il NOAA, l’Organizzazione americana che si occupa del monitoraggio del clima degli oceani, ha rilevato un aumento della presenza di pesci tropicali nelle acque dell’Antartico, in conseguenza del riscaldamento globale. Si è infatti notato che, questi pesci, che vivono tra i 37 e i 45 m di profondità, anziché restare in superficie, preferiscono abitare là dove l’acqua è più calda ...

Leggi Articolo »

Alla Conferenza di Samoa 115 Paesi a lavoro per le piccole isole

È stato stipulato il documento finale della Conferenza organizzata dall’Onu a Samoa, tenutasi dall’1 al 4 settembre, nel quale sono state elaborate delle proposte di soluzione al principale problema oggetto di discussione dell’incontro: lo sviluppo sostenibile delle piccole isole del nostro pianeta, anch’esse minacciate da cambiamenti climatici e malattie derivate da essi; sviluppo che sarà promosso attraverso la collaborazione di ...

Leggi Articolo »

L’Oms preoccupata dai crescenti livelli di emissioni gas serra

L’Organizzazione mondiale della Sanità ha lanciato ancora un allarme in merito al problema dei cambiamenti climatici: le emissioni di CO2 crescono a dismisura e con esse anche i pericoli per la salute umana. Infatti, da come ha evidenziato Maria Neira, membro Oms, le malattie legate all’ambiente sono state la causa, fino ad oggi, di 7 milioni di morti, a cui ...

Leggi Articolo »

Gli oceani riescono ad “intrappolare” il calore della Terra

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Science, negli ultimi 15 anni gli oceani sono riusciti a frenare l’avanzare del riscaldamento globale che ha interessato la nostra Terra soprattutto negli ultimi decenni del XX secolo. Questa attività, tuttavia, continuerà ad andare avanti per i prossimi 15 anni, per poi vedere il calore tornare nuovamente in superficie.

Leggi Articolo »

Anche le formiche lavorano per ridurre la CO2

Da una recente analisi dell’Arizona State University di Tempe, a Phoenix, si è venuti a conoscenza di una nascosta capacità delle formiche: esse, infatti, sono in grado di catturare i gas serra presenti nell’atmosfera raffreddando, così, il clima, attraverso una sorta di “lavorazione” dei minerali, riuscendo a rilasciare il comunissimo calcare che intrappola le emissioni di CO2.

Leggi Articolo »

Condividi con un amico