Home » Tag Archivi: smog (pagina 10)

Tag Archivi: smog

Legambiente, allarme smog nelle città italiane

Città italiane sempre più attanagliate dallo smog, è quanto emerge dal ‘Dossier Mal’Aria 2011’ di Legambiente, che ha mostrato come 55 degli 88 capoluoghi di provincia monitorati hanno superato i 35 giorni di sforamento del Pm10 consentito, come Torino che con 158 superamenti troviamo in cima alla classifica, seguita da Milano (131) e Verona (130).

Leggi Articolo »

Cresce sempre di più il malcontento per l’area C a Milano

La realizzazione dell’area C a Milano, misura introdotta per limitare il traffico e lo smog che impone il pagamento di un ticket ai veicoli che vogliono entrare nella zona centrale della città (incluso quelli dei residenti), sembra non stia riscuotendo molti consensi.

Leggi Articolo »

Smog: revocato il blocco alla circolazione a Pordenone

Quella che sembrava essere iniziata come una pessima giornata per gli automobilisti di Pordenone, a causa del blocco totale alla circolazione, è diventata all’improvviso una delle più belle, dal momento che questa mattina i sindaci di Pordenone, Cordenons e Porcia hanno deciso di revocare il provvedimento. Ad aver influito su questa decisione, che ha effetto immediato, è stato il miglioramento ...

Leggi Articolo »

Smog: il 16 gennaio a Milano entrerà in vigore la congestion charge Area C

L’arrivo del nuovo anno porta con se interessanti novità nella lotta allo smog nella città di Milano, che nell’ultimo periodo è diventato un problema sempre più preoccupante e serio, infatti, il 16 gennaio entrerà in vigore la congestion charge Area C, che obbligherà tutte le vetture che entreranno nella Cerchia dei Bastioni a pagare un ticket d’ingresso di 5 euro.

Leggi Articolo »

Smog: Clini, il blocco del traffico è poco efficace

Il ministro per l’Ambiente, Corrado Clini, a quanto pare, si aggiunge alla lunga lista di quelle persone che non credono nella reale efficacia del blocco del traffico nelle città come misura per contrastare l’inquinamento atmosferico.

Leggi Articolo »

L’attività umana ha alterato il ciclo naturale dell’azoto già 100 anni fa

Uno studio realizzato da un gruppo di ricerca americano dell’università di Washington a Seattle ha dimostrato che già oltre 100 anni fa, intorno al 1895, l’uomo con il suo comportamento irresponsabile è riuscito ad alterare il ciclo naturale dell’azoto, con le conseguenze negative che noi tutti ben conosciamo.

Leggi Articolo »

Problemi di mobilità e smog causano una perdita economica di 27 miliardi

I problemi legati alla mobilità urbana e allo smog, a quanto pare, non sono solo un grosso danno alla salute dell’ambiente e delle persone, visto che, secondo quanto emerge dal rapporto ‘Scenari e opzioni per una mobilità sostenibile – un rapporto per Roma capitale’, realizzato dalla Luiss in collaborazione con Formiche, rappresentano anche una grossa perdita economica, che ammonterebbe addirittura ...

Leggi Articolo »

Italiani preoccupati per il traffico e lo smog delle aree urbane

La qualità della vita nelle grandi aree urbane si fa sempre più complicata e dura, è quanto emerge dall’Annuario statistico italiano 2011 dell’Istat, nella parte dedicata ad ambiente e territorio, che mostra quanto gli italiani siano ormai stanchi ed esasperati dal traffico, dallo smog e dalla difficoltà a trovare parcheggio.

Leggi Articolo »

Smog: Milano supera per il 21/mo giorno consecutivo il limite di Pm10

La città di Milano si trova sempre di più sotto la morsa dello smog, dal momento che continuano a salire senza sosta i livelli delle polveri sottili, che per il 21/mo giorno consecutivo arrivano a superare di gran lunga il livello massimo consentito di 50 microgrammi per metrocubo.

Leggi Articolo »

Smog: a Roma targhe alterne giovedì e venerdì

La situazione dello smog nella capitale continua ad essere molto seria e preoccupante, anche a causa delle condizioni meteorologiche che causano il ristagno delle particelle inquinanti senza consentire la loro dispersione, motivo per cui la Giunta Alemanno ha deciso di ricorrere alle targhe alterne nella speranza di riuscire a limitare le emissioni in atmosfera.

Leggi Articolo »

Condividi con un amico