Home » Tag Archivi: territorio (pagina 4)

Tag Archivi: territorio

Previsioni per il 2030: tagli annuali delle emissioni nocive

Adesso bisogna correre, sembra voler dire questo l’Unione Europea dopo i dati allarmanti sul clima. Quello che speravamo di ottenere entro il 2020 non lo otterremo e forse è troppo tardi anche per provarci, ma tentare è d’obbligo. Bisogna ridurre le emissioni prima che sia davvero finita per il genere umano. La Commissione europea appositamente nata per questo ha già ...

Leggi Articolo »

In Olanda, si progettano strade di plastica

L’asfalto delle nostre strade, se da un lato ha risolto il problema dei sobbalzi fastidiosi della pavimentazione a pietra, dall’altro emana nell’aria migliaia di sostanze inquinanti. E’ costruito con il catrame e stando sotto il sole si consuma, anche a causa del passaggio continuo dei mezzi, riducendosi in particelle microscopiche che alla fine respiriamo insieme al resto dello smog.

Leggi Articolo »

Anche la mercedes diventa eco friendly

Le auto elettriche sono rare e finora sono anche piccole. Devono esserlo perché le batterie non sono ancora tante in commercio e quelle piccole hanno consumi minimi e consentono di girare per la città e non oltre. Ma se prenderà piede -come sembra- il commercio delle auto “eco friendly” (amiche dell’ambiente) potrebbe anche allargarsi ad auto più grosse.

Leggi Articolo »

Ruote di auto prodotte con il riso

AVVISO!! Dal mese di luglio e per tutta l’estate la rubrica ECOLOGIA GUIDONE diventa settimanale e sarà aggiornata prevalentemente di domenica. ———————- La “Goodyear”, principale azienda al mondo della produzione di pneumatici, non ci sta a veder sfumare i propri profitti per colpa dell’inquinamento. Le ruote delle auto sono difficilissime da smaltire e per questo vengono additate come male supremo ...

Leggi Articolo »

L’antico fertilizzante africano per battere la desertificazione

Tornare all’antico per salvare il futuro. Potrebbe venire dalla notte dei tempi la soluzione per salvare il mondo dal surriscaldamento globale e dal cambio climatico. Ce lo dice l’Università del Sussex che ha studiato una antica usanza africana, quella di riversare carbone, cenere, ossa e altri rifiuti alimentari nel terreno.

Leggi Articolo »

Ecco come la plastica diventerà candele e benzina

Plastica da riciclare e riutilizzare. Non ci sono altre soluzioni perché per essere smaltita richiede anche 20 anni, un tempo che il pianeta oggi non può più permettersi. E intanto già soffoca con tonnellate di plastica che inquinano mari e fiumi ovunque… l’unico modo per toglierla dalle nostre acque è usarla. E all’Università della California Irvine stanno pensando di usarla ...

Leggi Articolo »

Coinvolgere le persone comuni contro la desertificazione

“Proteggere la terra. Ripristinare i suoli. Coinvolgere le persone” sono questi i punti salienti del progetto contro la desertificazione denominato UNCCD. In nome di questo progetto due giorni fa, il 17 giugno, si è celebrata la “Giornata mondiale per la lotta alla desertificazione” che ormai è tradizione dal 1994.

Leggi Articolo »

Sicilia, in due giorni in fumo due parchi naturali

Militello Rosmarino (ME), Cefalù, Bisacquino (PA), Castellammare del Golfo (TP) e alla fine anche Monte Pellgrino alle spalle di Palermo. Tracciate una linea con un pennarello nero, perché questa stupenda costa settentrionale della Sicilia da ieri è una ferita fumante. Due giorni di incendi, certamente di mano umana, alimentati dal vento caldo di Scirocco hanno quasi del tutto cancellato boschi ...

Leggi Articolo »

Il panda finalmente è salvo

Era diventato il simbolo del WWF perchè rischiava di estinguersi, e sarebbe stato un peccato dato che è uno degli animali più rari della Terra: parliamo del panda, l’orso cinese bianco e nero, che oggi finalmente è salvo. Non è più considerato un animale a rischio di estinzione! Questo anche grazie a chi lo ha eletto come propria bandiera, come ...

Leggi Articolo »

Tutti in bici… purché non ci sia smog in giro

Pedalare fa bene, dicono tutti, inclusi i ricercatori inglesi dell’Università di Cambridge, ma attenzione a dove e come lo fate. In città, la pedalata per mantenersi in forma e per evitare di inquinare si può ritorcere contro di noi se in cambio respiriamo fumo e particelle tossiche. Esiste insomma un limite oltre il quale non è più consigliabile pedalare in ...

Leggi Articolo »

Condividi con un amico