Home » Tag Archivi: Wwf

Tag Archivi: Wwf

Un Natale ecologico? Ecco come

Marcia indietro delle associazioni ambientaliste europee … non è vero che l’albero di Natale di plastica aiuta l’ambiente, facendo risparmiare alberi veri, ma tutto l’opposto. Il materiale di cui sono fatti questi alberelli, una volta dismessi, diventa un pericolo per l’ambiente e perché vengano smaltiti o riciclati occorre un lavoro complesso. D’altra parte con le nuove politiche ambientaliste, l’abete “vero” ...

Leggi Articolo »

WWF, ecco atlante delle specie animali in città

In occasione del 4 ottobre, la festa di San Francesco, il WWF ha diffuso un atlante delle specie animali che popolano 10 città italiane. Scopriamo così che a Roma, il granchio di acqua dolce si nasconde nei canali sotterranei dei Mercati di Traiano. Il falco pellegrino nidifica tra grattacieli e campanili di città storiche come Roma e Bologna, mentre a ...

Leggi Articolo »

#saveflamingo: J-Ax con il WWF per i fenicotteri rosa

J-Ax scende in campo per difendere il fenicottero rosa. Il cantante è infatti il testimonial di #saveflamingo, l’ironica campagna virale ideata dall’agenzia Armando Testa per Wwf Italia a tutela degli habitat dei fenicotteri rosa e con protagonista il gonfiabile del fenicottero simbolo dell’estate 2017. Gli habitat del fenicottero rosa, principalmente zone umide, sono ecosistemi estremamente delicati che necessitano di tutela. ...

Leggi Articolo »

WWF: in Amazzonia scoperte ben 381 nuove specie

In Amazzonia scoperte ben 381 nuove specie. Un nuovo report di WWF e Institute for Sustainable Development rivela che in Amazzonia vengono scoperte nuove specie animali e vegetali alla media di una ogni due giorni, un tasso mai osservato in questo secolo. Secondo il rapporto, lanciato da San Paolo del Brasile, tra il 2014 e il 2015 sono ben 381 ...

Leggi Articolo »

H&M, nuova linea bambini prodotta insieme al WWF

H&M lancia una linea per bambini prodotta insieme al WWF. Si tratta di una nuova collezione di abbigliamento per bambini realizzata dal brand di moda low cost svedese insieme all’organizzazione leader a livello internazionale negli sforzi per proteggere le specie in via di estinzione e il loro habitat. La collezione, realizzata usando cotone organico, richiama l’attenzione su alcune specie animali ...

Leggi Articolo »

Il panda finalmente è salvo

Era diventato il simbolo del WWF perchè rischiava di estinguersi, e sarebbe stato un peccato dato che è uno degli animali più rari della Terra: parliamo del panda, l’orso cinese bianco e nero, che oggi finalmente è salvo. Non è più considerato un animale a rischio di estinzione! Questo anche grazie a chi lo ha eletto come propria bandiera, come ...

Leggi Articolo »

Animali salvati grazie alla Giornata per l’Ambiente

Si è svolta ieri in tutto il mondo la “Giornata per l’Ambiente” che nasce per ricordare quanto è in pericolo la Terra sulla quale abbiamo l’onore di abitare. Gli unici che possono salvarla sono proprio gli unici che la stanno distruggendo, noi uomini. Per questo è importante capire, far capire e tornare a capire il rischio che stiamo correndo e ...

Leggi Articolo »

Storico accordo: 175 Paesi per salvare il mondo

La foto simbolo è quella di John Kerry che firma tenendo in braccio la nipotina. E proprio per loro, per i nipotini, per il futuro del nostro pianeta, questo accordo era necessario e atteso da troppo tempo. I leader del mondo si sono incontrati al palazzo dell’ONU, a New York, per sigillare l’accordo tra 175 Paesi per mettere in atto ...

Leggi Articolo »

Isola di Budelli, hanno vinto i ragazzi: non sarà venduta

Per questa isoletta, Budelli, nell’arcipelago sardo della Maddalena, si erano mossi anche gli studenti delle scuole superiori di mezza italia, creando un appello in cui si invitava ogni italiano a donare appena 50 centesimi per impedire a un ricco privato di farne l’ennesimo paradiso personale. Nel 2013 infatti, l’isoletta era stata messa all’asta che era stata vinta dal magnate neozelandese ...

Leggi Articolo »

WWF contro il carbone, nel giorno della “Befana”

Hanno deciso di approfittare della festa della “Befana” che porta il carbone ai cattivi, per parlarci del carbone che di fatto è “cattivo” lui per primo. Questo combustibile, spiega infatti il WWF, che per moltissimi anni ha alimentato il fuoco nelle case, anche nelle più povere, e dato lavoro a migliaia di persone oggi sappiamo che è altamente inquinante.

Leggi Articolo »

Condividi con un amico