Home » Tecnologia » ASUS P7P55D nuova scheda madre basata su chipset Intel P55 Express

ASUS P7P55D nuova scheda madre basata su chipset Intel P55 Express

ASUS P7P55D E è una delle primissime schede madri al mondo ad implementare i protocolli di nuova generazione SATA 6 Gb/s e USB 3.0. Accanto all’esclusiva proposta che integra onboard tali tecnologie, ASUS mette a disposizione altre mainboard della serie Xtreme Design P7P55D, sempre basate su chipset Intel P55 Express, in grado di supportare i nuovi standard SATA 6 Gb/s ed USB 3.0 grazie all’impiego dell’apposita scheda di espansione ASUS U3S6 PCIe 4x.

Basata su chipset Intel P55 Express per CPU Intel Core™ i7 / Intel Core i5 su Socket LGA 1156, ASUS P7P55D-E Premium è, infatti, una delle primissime schede madri ad integrare on board questi controller, confermando, quindi, ancora una volta la capacità e la tempestività dell’Azienda nell’introdurre le nuove tecnologie sul mercato. Grazie all’esclusivo design e al bridge di cui è dotata, in particolare, la nuova proposta di casa ASUS consente di sfruttare queste nuove tecnologie, incrementando la banda passante dell’interfaccia PCI-Express ed assicurando una velocità di trasferimento USB 3.0 dieci volte superiore rispetto a quella offerta dal precedente standard USB 2.0. L’avanzato bridge, inoltre, elimina i “colli di bottiglia”, accelerando la velocità di lettura e scrittura fino al 50% (variabile a seconda delle configurazioni), con la possibilità, ad esempio, di trasferire circa 20 GB di film HD in meno di 70 secondi o 4 GB di brani musicali in appena 0,01 secondi.

Accanto all’innovativa P7P55D-E, ASUS mette poi a disposizione una completa gamma di schede madri in grado di supportare sia SATA 6 Gb/s sia USB 3.0 tramite la card di espansione ASUS U3S6 PCIe 4x. Alcuni modelli della serie ASUS Xtreme Design P7P55D, infatti, consentono di sfruttare le stesse velocità con i device USB 3.0 e gli hard disk SATA di nuova generazione, utilizzando l’apposita scheda add-in basata su interfaccia PCI-Express 4x e disponibile come dotazione opzionale acquistabile a parte.

Oltre a garantire il supporto USB 3.0 e SATA 6 Gbps, la nuova P7P55D-E e le altre schede madri della serie Xtreme Design P7P55D vantano la tecnologia Hybrid, che attraverso le funzionalità Hybrid Processor, Hybrid Phase e Hybrid OS contribuisce a rendere queste soluzioni ancora più performanti e stabili. Grazie a Hybrid Processor gli utenti potranno raggiungere elevatissime prestazioni in overclocking, con la possibilità di gestire le operazioni di overclock a livello hardware, guadagnando in prestazioni, stabilità e liberando risorse di sistema, mentre Hybrid Phase consente di bilanciare il carico e la temperatura sulle fasi di alimentazione in tempo reale, migliorando la stabilità e aumentando la durata di vita dei componenti.

Le mainboard della serie ASUS P7P55D sono, inoltre, dotate della funzionalità Express Gate, per accedere a Internet o ai programmi di messaggistica istantanea in pochi secondi, senza dover attendere l’avvio del sistema operativo, e mettono a disposizione i driver per l’upgrade a Windows® 7.

ASUS P7P55D-E sarà disponibile sul mercato con prezzo al pubblico di Euro 279 IVA Inclusa da metà Novembre, mentre le altre schede della serie ASUS P7P55D sono già in vendita in Italia con prezzi a partire da Euro 99 IVA inclusa. La Card di espansione ASUS U3S6 PCIe x4 è in vendita al prezzo di Euro 29,9 IVA inclusa.

admin

x

Guarda anche

CES 2014, a Las Vegas è di scena il futuro dell'alta tecnologia

Oggi è il grande giorno. A Las Vegas inizia ufficialmente il Consumer Electronic Show 2014, ...

Condividi con un amico