Home » Tecnologia » Vodafone contro il digital divide

Vodafone contro il digital divide

Vodafone Italia continua a investire un miliardo di euro l’anno in servizi e innovazione e ha già avviato la realizzazione della propria rete di nuova generazione che integra in un’unica piattaforma tecnologie radio e fisse.
Il 17 novembre 2008 e’ stata presentata al Sottosegretario alle Comunicazioni, Paolo Romani la prima connessione HSDPA a 14.4 Mbps e, in quell’occasione, per dimostrare concretamente le potenzialità della rete mobile Vodafone si e’ impegnata a coprire, ogni mese in una regione diversa, un comune in digital divide. Ad oggi 11 comuni italiani (Olevano sul Tusciano – Campania, Nurri – Sardegna, Scerni e Cellino Attanasio – Abruzzo, Virle – Piemonte, Roseto Valfortore – Puglia, Verzino – Calabria, Trigolo – Lombardia, Carbognano – Lazio, Melara – Veneto, Castelgrande – Basilicata) sono gia stati coperti dalla rete mobile di Vodafone, consentendo a tutti i clienti delle zone coperte di utilizzare la banda larga mobile per navigare su Internet.

Il Gruppo Vodafone ha inoltre effettuato sperimentazioni sulla tecnologia LTE in diversi Paesi Europei ed extra-Europei tra cui Spagna, Germania, Ungheria e Stati Uniti. LTE rappresenta la quarta generazione di telefonia mobile, che consentira’ velocità di connessione con internet mobile fino a 144 megabit al secondo, ossia dieci volte superiori rispetto alle reti di terza generazione, rendendo possibile la fornitura di servizi comparabili a quelli offerti dalle reti fisse.

Il Gruppo Vodafone, insieme ad altre aziende leader del settore delle telecomunicazioni, ha inoltre collaborato allo sviluppo di One Voice, un profilo tecnico per i servizi LTE Voce e SMS. One Voice definisce un set ottimale di specifiche funzionalità 3GPP, già esistenti, che tutti gli stakeholder del settore, inclusi i vendor di rete, i service provider e i produttori di telefoni cellulari, possono utilizzare per offrire soluzioni Voce compatibili con le reti LTE. Le specifiche tecniche definite congiuntamente dai partner di One Voice aiuteranno inoltre a facilitare il roaming internazionale e l’interoperabilita’ dei servizi voce ed Sms su Lte, nonche’ una rapida introduzione di attrezzature compatibili.

admin

x

Guarda anche

Partnership per integrare l’intrattenimento di NOW TV nella Vodafone TV

Vodafone Italia e Sky Italia hanno siglato una partnership per integrare l’offerta NOW TV, la ...

Condividi con un amico