Home » Tecnologia » Google: è arrivato google Buzz social network di nuova concezione

Google: è arrivato google Buzz social network di nuova concezione

Come accenato ieri, il colosso di Mountain View aveva accennato l’imminente lancio di un nuovo social network, in grado di competere con i famosi Facebook e Twitter, sfruttando i 170.000 utenti possessori di un account di Gmail.
Il nuovo Google Buzz permette di condividere foto, video e messaggi. Con Google Buzz è possibile conversare con i propri amici mentre i commenti che ci arrivano si possono leggere direttamente nella posta elettronica semplificando ulteriormente le procedure della conversazione.

Sotto Vi mostriamo il video di presentazione realizzato da Google:

Per accedere all’utilizzo di Google Buzz bisogna essere in possesso di un account di Gmail, il quale senz’esso non è possibile accedervi. Proprio da qui è possibile iniziare una vera e propria interazione con i propri amici, postando contenuti semplici e multimediali, ed è possibile seguire passo per passo le conversazioni che si sviluppano.

Google Buzz è semplice perchè:

– le persone con cui si parla di più, tramite gtalk o e-mail, sono già comprese nella lista di Google Buzz quindi non bisogna re-iniziare a fare lunghe e interminabili ricerche.
– in codivisione troviamo video, foto, file multimediali e gli aggiornamenti di Twitter senza la neccessità di fare un nuovo login da altri siti
– troviamo una condivisione pubblica e una privata, nella prima tutti i post sono leggibili da chiunque e faranno parte del proprio profilo di Google mentre i post Privati rimarrebbero tali da comprederebbero solo un gruppo di persone o una singola persona di proprio piacimento, come se fosse un e-mail.

Google Buzz è disponibile anche per il Mobile, ma per ora Google è concentrato sulla Geolocalizzazione dei contenuti su Google Maps.

La mossa di Google ha scosso parecchie lamentele dai competitor, vediamo che succede…

admin

x

Guarda anche

Google, doodle omaggio alla reporter Clare Hollingworth

Google rende omaggio a Clare Hollingworth con un doodle. Il celebre motore di ricerca dedica ...

Condividi con un amico