Home » Tecnologia » Google, l'UE apre un'inchiesta per abuso di posizione dominante

Google, l'UE apre un'inchiesta per abuso di posizione dominante

Da Bruxelles non arrivano buone notizie per Google. L’Unione Europea, in seguito alle denunce presentate da alcuni motori di ricerca concorrenti, avvierà un’indagine ufficiale nei confronti del colosso di Mountan View per valutare un possibile abuso di posizione dominante nel mercato della ricerca online e della gestione pubblicitaria.

Le ultime denunce giunte all’UE mettevano sotto accusa le SERP che sembrerebbero favorire servizi made in Google piuttosto che prodotti equivalenti realizzati da gruppi concorrenti. La Commissione Europa chiarisce che l’apertura del caso non implica la presenza di prove schiaccianti nei confronti di Big G, ma è l’unico modo per verificare l’effettivo coinvolgimento in pratiche vietate dalle leggi europee in materia di concorrenza.

admin

x

Guarda anche

Migliaccio: ricetta più cercata su Google

È il migliaccio napoletano la ricetta più cercata su Google nell’anno che sta per concludersi. ...

Condividi con un amico