Home » Tecnologia » Trojan per spiare i Pc dei cittadini, è opera del governo della Germania

Trojan per spiare i Pc dei cittadini, è opera del governo della Germania

Un gruppo di hacker berlinesi, Chaos Computer Club, ha denunciato la presenza di un malware complesso ed è sicuro che si tratti di un trojan utilizzato dalle autorità tedesche. Una sorta di trojan poliziotto che spia i Pc dei cittadini e viene usato da polizia, servizi segreti e inquirenti vari. Dunque un vero e proprio “trojan di Stato” quello che gli hacker tedeschi hanno incontrato andando a caccia delle illegalità nel web. Il governo tedesco anche se con forte imbarazzo ha ammesso di averlo usato, anche se questo è avvenuto solo “entro i limiti della legge”.

L’operazione di spionaggio degli utenti da parte delle istituzioni è stata dunque confermata dal governo che intanto ha promesso un’inchiesta sulla vicenda. L’ammissione è arrivata da parte di diversi ministri. Il malware di stato è in grado di registrare le informazioni immesse sulla tastiera in diverse applicazioni: Windows Live Messenger, ICQ, Skype, Firefox e altri. Oltre a ciò il trojan ha anche la capacità di catturare screenshot e registrare audio. Se da un lato il governo tedesco vuole togliersi dall’imbarazzo dall’altro i cittadini vogliono capire se sono stati spiati e se è stata violata la loro privacy.

admin

x

Guarda anche

Aggiornamenti per Mac OS X: è stato un malware

Secondo Sophos fornitore del software antivirus, l’aggiornamento di Mac OS X Snow Leopard alla versione ...

Condividi con un amico