Home » Tecnologia » Dennis Ritchie è morto, fu l'inventore di Unix e C

Dennis Ritchie è morto, fu l'inventore di Unix e C

Il mondo dell’informatica piange un grande personaggio. Dennis Rictche, padre del linguaggio di programmazione C e sviluppatore di Unix, scompare all’età di 70 anni. Un uomo che ha dato un contributo fondamentale all’informatica e allo sviluppo dell’ICT, anche se la sua morte non ha avuto lo stesso clamore di quella di Steve Jobs di qualche giorno fa. Opera di Ritchie, insieme a Ken Thompson, fu lo sviluppo di Unix e del linguaggio di programmazione C con l’impostazione a oggetti, dopo aver iniziato a lavorare sul linguaggio macchina a fine anni Sessanta presso i Bell Labs.

Premiato nel 1983, sempre insieme a Thompson, con il prestigioso premio Turing per il contributo decisivo nell’informatica, Ritchie con lo sviluppo di Unix ha reso possibile la realizzazione di Linux, che oggi è divenuto il sistema operativo open source gratuito più utilizzato e diffuso in tutto il mondo. Il lavoro di Ritchie fu fondamentale anche per le fortune di Apple e di Steve Jobs, dato che anche Mac OS X ha le fondamenta basate su Unix. Inoltre dal linguaggio C sono poi derivati vari altri linguaggi sucessivi come C++, Php. Perl, Javascript, Processing e altri ancora.

admin

x

Guarda anche

Novell venduta e Microsoft fa il pieno di brevetti

Attachmate ha acquistato Novell per 2,2 miliardi dollari, ovvero 6,10 dollari ad azione. Novell ha ...

Condividi con un amico