Home » Tecnologia » Violato il sistema DRM di Apple per iBooks

Violato il sistema DRM di Apple per iBooks

Con DRM, acronimo di Digital Rights Management, il cui significato letterale è gestione dei diritti digitali, si intendono quei sistemi tecnologici che consentono di esercitare ed amministrare i propri diritti d’autore in ambiente digitale, rendendo protetti i file di cui sono autori.

Da questo articolo di iClarifield, apprendiamo che è stata violata la filigrana digitale che l’azienda della mela morsicata utilizza per proteggere i libri digitali, e rendere possibile la lettura solo sui propri device con l’applicazione iBooks.

Fairplay, questo il nome del sistema DRM di Apple, è stato aggirato attraverso l’utilizzo del software Requiem, che consente di rimuovere i diritti dagli ebook, ma anche dalle canzoni e dai video acquistati con iTunes. In questo modo, il materiale potrà essere riprodotto e visualizzato su tutti i dispositivi.

Aspettiamoci dunque un imminente aggiornamento software di iTunes, per contrastare questa pratica illegale.

admin

x

Guarda anche

Ebook sempre più amati dagli italiani

I gusti dei lettori italiani svelati dal report annuale di Rakuten Kobo che monitora le ...

Condividi con un amico