Home » Tecnologia » Le mappe Google seguono l'andamento dell'influenza nel mondo

Le mappe Google seguono l'andamento dell'influenza nel mondo

La mappa influenzale del mondo secondo i trend di Google. Il celebre motore di ricerca ha messo a punto un sistema chiamato “Flu Trends” e capace di calcolare come si sta evolvendo l’influenza nel suolo statunitense. Il sistema infatti analizza cosa gli utenti cercano su internet e se ha a che fare con l’influenza, incrociando quindi ricerche su farmaci, consigli e sintomi con i luoghi di provenienza della ricerca.

Tutti i dati raccolti vengono analizzati da “Google Statistiche di ricerca” che procede così alla creazione di una mappa internazionale delle malattie. Google è diventato così partner ufficiale del Center for Disease Control (CDC), istituto che si occupa della coordinazione delle strutture sanitarie in campo di malattie contagiose.

Dai grafici emerge che Boston è la città più ammalata degli USA, ma il dato più allarmante è la diffusione dell’influenza, estremamente più elevata rispetto al passato.

 

admin

x

Guarda anche

Ecco il “manuale per l’uso” degli antibiotici

Gli antibiotici sono stati la salvezza del genere umano, da quando sono stati introdotti nelle ...

Condividi con un amico