Home » Tecnologia » Net Neutrality, Neelie Kroes apre alle offerte differenziate

Net Neutrality, Neelie Kroes apre alle offerte differenziate

Neelie Kroes, il commissario Ue per l’Agenda digitale, ha preso posizione sul delicato tema della Net Neutrality  e dice sì ad offerte differenziate a patto che l’utente sia informato correttamente sulle condizioni contrattuali.

La Kroes, commentando sul quotidiano francese Libération la recente polemica scoppiata in Francia circa la nuova funzione per bloccare la pubblicità fornita dall’operatore di telecomunicazioni Free, ha lasciato intendere che per risolvere la questione sarebbe bene assumere una posizione molto liberale.

Nei contratti di accesso dovranno dunque essere menzionate le velocità effettive in condizioni normali e tutte le restrizioni imposte al traffico, di fianco ad un’opzione realistica che permetta di passare eventualmente al servizio completo. Così la Commissione ha inscritto nel palinsesto dei prossimi mesi la presentazione di una raccomandazione sulla materia.

admin

x

Guarda anche

Corte UE: privacy dati personali non garantita negli USA

Con una decisione destinata a far discute, la Corte dell’Unione Europea ha di fatto invalidato ...

Condividi con un amico