Home » Tecnologia » Partenza esplosiva per il nuovo Mega di Kim Dotcom

Partenza esplosiva per il nuovo Mega di Kim Dotcom

Il nuovo sito web di condivisione di file “Mega” firmato da Kim ‘Dotcom’ Schmitz  è stato subito preso d’assalto dai naviganti.

Sul proprio  account Twitter Dotcom ha espresso tutto il suo entusiasmo per il clamoroso successo: “Centomila utilizzatori in meno di due ore, 250.000 iscritti, server al massimo della loro capacità, wow!!”. Il ritorno di Dotcom e il lancio del nuovo sito è stato celebrato in grande stile, con un party memorabile tenutosi proprio nella dimora dell’informatico e imprenditore in Nuova Zelanda.

Dotcom, in libertà sotto cauzione e in attesa del processo di estradizione in Usa, è tornato così a sfidare le autorità con un nuovo progetto che offrirà 50 gigabyte di immagazzinamento agli utenti del servizio gratuito. Il servizio di immagazzinamento arriva dunque esattamente un anno dopo l’arresto di Dotcom, accusato di pirateria informatica dalle autorità statunitensi  ma con il nuovo servizio Mega l’imprenditore tedesco  ha messo a punto un sistema per cui è l’utente ad avere il controllo dei contenuti dal momento che musica, video e documenti vengono caricati sui server con una chiave crittografica RSA a 2048-bit univoca per ogni utente.

admin

x

Guarda anche

Twitter raddoppia i caratteri, da 140 a 280

Grandi novità in casa Twitter. Il celebre microblog dei cinguettii ha infatti annunciato che sta ...

Condividi con un amico