Home » Tecnologia » Atari dichiara bancarotta

Atari dichiara bancarotta

Atari è fallita. La storica azienda di videogiochi ha chiesto al tribunale di Manhattan di poter accedere al “Chapter 11”, l’amministrazione controllata, per separarsi dalla casa madre francese.

Atari SA è infatti in perdita ininterrotta dal 1999 e fortemente indebitata e così l’obiettivo di Atari Inc. è di provare a risollevarsi riorganizzando il business aziendale e trovando nuovi investitori. L’azienda è un nome celebre nel mondo dei videogames con prodotti come “Lunar Lande” e lo storico “Pong”, lanciato nel 1972. Il marchio è stato anche il primo a lanciare una console che ebbe una diffusione di massa, l’Atari 2600 lanciata nel 1977.

Nel corso degli anni l’azienda è passata tra le mani di diversi proprietari dalla Warner alla Nintendo. Atari Inc. è attualmente una società controllata e posseduta interamente dalla compagnia francese Infogrames, che l’ha acquistata nel 2008, dopo averne usato logo e nome in licenza dal 2003. Negli ultimi tempi  Atari ha dovuto cedere il passo ad altri agguerriti concorrenti come Sony e Sega.

admin

x

Guarda anche

I consigli per un uso corretto di tablet e videogames da parte dei bambini

Dagli esperti i consigli per un uso corretto di tablet e videogames da parte dei ...

Condividi con un amico